Nocera Inferiore: Contrasto ai furti in abitazione, prese due minorenni nomadi



Personale della Polizia di Stato appartenente alla Squadra Polizia Investigativa del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore ha svolto uno specifico servizio di prevenzione e repressione dei furti in abitazione, fenomeno attenzionato nell’ultimo periodo dalle forze dell’ordine, come disposto dal Questore di Salerno, Antonio De Iesu.

Nell’ambito di tale attività di Polizia gli agenti hanno controllato due donne nomadi, entrambe minori degli anni 18, le quali, a seguito di perquisizione, sono state trovate in possesso di attrezzi atti allo scasso, del tipo di solito utilizzato dai malfattori per aprire le porte d’ingresso delle abitazioni, e sono state deferite all’Autorità Giudiziaria del Tribunale per i Minorenni di Salerno.

Le due minorenni, non avendo fornito utili notizie in merito al rintraccio dei loro familiari, su disposizione del Magistrato di turno presso il Tribunale per i Minorenni di Salerno, previa comunicazione, sono state affidate ad una casa famiglia indicata dai servizi sociali del Comune di Nocera Inferiore.

Leggi anche