Home Attualità Nocera, cittadinanze onorarie per impegno sul caso di truffa a INPS

Nocera, cittadinanze onorarie per impegno sul caso di truffa a INPS

Covid-19

Italia
14,709
Totale Casi Attivi
Updated on 6 July 2020 19:30
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Sono stati consegnati, da parte del Sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato, i titoli di cittadinanza onoraria a cittadini meritevoli. Encomio pubblico per alcuni dipendenti comunali per lavori svolti egregiamente

Applausi questa mattina presso il Comune di Nocera Inferiore. Il Sindaco Manlio Torquato, in seguito ad una discussione in Giunta, proposta da quattro consiglieri comunali, ha conferito le assegnazioni dei titoli di cittadinanza onoraria a quattro cittadini che grazie al loro impegno hanno ottenuto ottimi risultati dalla Procura di Nocera sull’indagine concentrata su una serie di truffe ai danni dell’INPS.

- Advertisement -

Il Sindaco ha letto le motivazioni: “Per l’impegno nel lavoro svolto con operosità e qualificata competenza professionale, ispirato ai valori di onestà legalità, senso dello stato e spirito di sacrificio, che onora la collettività e la società civile di Nocera Inferiore e costituisce esempio e riferimento alle giovani generazioni, alle personalità innanzi indicate, coinvolte da oltre un ventennio nella repressione dei fenomeni criminali che flagellano l’Agro ed in particolare Nocera Inferiore.”

L’Amministrazione Comunale ha pertanto assegnato la cittadinanza onoraria al Sostituto Procuratore Roberto Lenza; al luogotenente dei Carabinieri, Alberto Mancusi; all’appuntato Nicola Carmine Montone e a Rocco Albano, responsabile vigilanza dell’INPS.

Oltre ad aver consegnato i titoli prestigiosi, il sindaco ha anche conferito degli encomi pubblici ad alcuni dipendenti comunali, della Nocera Multiservizi e del gruppo comunale di Protezione Civile per essersi distinti nelle loro attività svolte.

LiveZon
zerottonove