HomePrima PaginaMilan-Salernitana: le probabili formazioni del match

Milan-Salernitana: le probabili formazioni del match

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
2,562,156
Totale Casi Attivi
Updated on 18 January 2022 20:19
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Il Milan attende la Salernitana a San Siro per una sfida all’insegna delle assenze: rossoneri senza Kjaer, granata senza Gagliolo

Milan e Salernitana danno il via alla 16esima giornata di Serie A con un match che mette di fronte la seconda contro l’ultima della classe. La partita non è agevola per i granata, reduci peraltro dalla sconfitta tra le mura amiche contro la Juventus. I rossoneri, dal canto loro, continuano il testa a testa con il Napoli per la vetta della classifica.

QUI MILAN Stefano Pioli deve fare a meno di Kjaer, infortunatosi nello scorso turno ed out fino al termine della stagione. Davanti a Maignan, dunque, saranno Tomori e Romagnoli a comporre la coppia di difensori centrali, con Theo Hernandez e Florenzi schierati come terzini. A centrocampo ci sarà Bakayoko ad affiancare Kessié, mentre sulla trequarti agiranno Saelemaekers, Brahim Diaz e Leão. Unico terminale offensivo potrebbe essere Pellegri, che farebbe l’esordio da titolare.

QUI SALERNITANA Stefano Colantuono arriva a San Siro con le solite numerose assenze, alle quali si aggiungono Strandberg (operato per un’ernia addominale) e Gagliolo (rimasto a Salerno a causa di un virus intestinale). La Salernitana potrebbe scendere con un 4-3-1-2 in campo con Belec in porta e Bogdan a fare coppia in difesa con Gyomber. Veseli e Ranieri, invece, sarebbero i terzini. In alternativa il tecnico potrebbe scegliere di schierare Veseli centrale (lasciando Bogdan in panchina) e arretrare Zortea a fare il terzino. In mediana confermato Lassana Coulibaly, insieme a Capezzi e Di Tacchio. Sulla trequarti, invece, dovrebbe rientrare Ribery per supportare il duo di attaccanti composto da Bonazzoli e Djuric.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Bakayoko, Kessié; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leão; Pellegri.

SALERNITANA (4-3-1-2): Belec; Zortea, Veseli, Gyomber, Ranieri; L. Coulibaly, Di Tacchio, Capezzi; Ribery; Bonazzoli, Djuric.