Michele Giordano alla Coppa del Mondo di Wushu in CIna

Michele Giordano sta gareggiando con i migliori atleti del Mondo nel corso della Coppa del Mondo di Wushu che si sta disputando in Cina

Michele Giordano, il campione Europeo di Kung Fu Wushu, atleta del Tempio Shaolin di Baronissi, in questi giorni è in Cina dove si sta tenendo la prima edizione della Coppa del Mondo di Wushu. Questa mattina, (alle ore 2 nel nostro Paese, ndr), è cominciata la kermesse che vedrà gareggiare, uno dopo l’altro, i migliori otto atleti del mondo di questa nobile disciplina.

Al cospetto dei più forti, il campione salernitano ha sfoderato una prestazione maiuscola nella disciplina “sciabola”, ottenendo il punteggio di 9.46 che gli ha consentito di classificarsi al quarto posto in questa specialità, risultato di assoluto prestigio che aumenta ulteriormente la sua reputazione nel panorama delle arti marziali.

Michele Giordano gareggerà anche questa notte e domani in tarda mattinata (sempre orario italiano) nelle specialità “mani nude” e “bastone”, con la speranza di migliorare ulteriormente i suoi risultati e aggiungere altri titoli al suo già ricco e glorioso palmarès.

Soddisfatto il padre e maestro Bruno Giordano, “stanotte eravamo tutti incollati al computer per seguire la sua performance e devo dire che, come al solito, è stato davvero incredibile. Gareggiare a questi livelli non è mai facile, ma è ancora più difficile confermarsi, nel corso degli anni, a livelli altissimi. Questo è il risultato della passione e l’abnegazione che mette in ogni singolo allenamento, non posso che essere orgoglioso di lui come padre, ma anche e soprattutto come maestro.”

È possibile seguire in diretta le gare di questa competizione e, quindi, il campione salernitano grazie al live streaming del canale Wushutv. Tanti appassionati di arti marziali e sostenitori di Michele Giordano hanno seguito la scorsa notte la sua performance, adesso siamo pronti a sostenerlo e vederlo all’opera, con la speranza di poter festeggiare con lui e per lui.

Forza Michele!