Home Attualità Miasmi a Battipaglia, l'incontro al Comune con l'Arpac

Miasmi a Battipaglia, l’incontro al Comune con l’Arpac

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
299,191
Totale Casi Attivi
Updated on 30 October 2020 10:56
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Questa mattina si è svolto l’incontro fra il Commissario Straordinario dell’Arpac e l’avvocato Sorvino, per risolvere la questione inquinamento a Battipaglia

Miasmi. È di questa mattina l’incontro con il Commissario Straordinario dell’Arpac avvocato Stefano Sorvino, per concordare, nell’ambito delle attività istituzionali dell’agenzia, e pianificare il piano di attività per risolvere definitivamente la questione miasmi a Battipaglia.

L’ avvocato Stefano Sorvino, ha garantito alla prima cittadina controlli più frequenti ed ispezioni dell’intero territorio. L’accordo è stato raggiunto nel corso di un incontro con la partecipazione della sindaca e dell’assessore all’Ambiente Stefania Vecchio.

Rispetto, poi, alla nota diffusa nella giornata di ieri dal sindaco di Eboli Massimo Cariello in merito al sopralluogo congiunto effettuato presso l’impianto di compostaggio in zona industriale, la sindaca Cecilia Francese precisa quanto segue.

“Il sopralluogo di ieri non ha rilevato nulla di quanto è stato dichiarato dal sindaco Massimo Cariello, a noi quanto riscontrato non risulta – dice la sindaca -. Noi abbiamo fatto una promessa ai cittadini: monitorare seriamente il territorio e smuovere le istituzioni sovracomunali per un intervento immediato. Noi lo abbiamo fatto. L’augurio è che chi accusa gli altri di campanilismo, non si abbandoni egli stesso al campanilismo più sfrenato, ma che, invece decida di lavorare insieme per risolvere i problemi evitando di nasconderli”.

Domani è previsto un incontro al Comune con tutti gli operatori del settore.