HomeTerritorioM.S.SeverinoL’Arte della Pizza da Salvatore di Mercato S. Severino: è boom anche...

L’Arte della Pizza da Salvatore di Mercato S. Severino: è boom anche sui social

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
914,928
Totale Casi Attivi
Updated on 13 August 2022 4:01
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Un reel da oltre 3 miloni di visualizzazioni porta un nuovo riconoscimento nazionale per la pizzeria “L’arte della pizza” di Salvatore De Caro di Mercato San Severino che conquista anche i social

Un reel di oltre 3 milioni di visualizzazioni. Salvatore De Caro di Mercato San Severino conquista anche i social.

Un reel della durata di pochi secondi, ma che è diventato subito virale con oltre 3 milioni di visualizzazioni. Con la pala il nostro Salvatore riesce a posare sul piatto ben 4 pizze in un solo colpo. Numeri da capogiro che portano Salvatore ad essere tra i primi pizzaioli influencer campani.

Un onore per Mercato San Severino e Bracigliano terra natia di Salvatore.

La prossima sfida? Quella di riuscire a portare ben 5 pizze sulla pala. Un qualcosa di straordinario e coinvolgente. Riuscirà nell’impresa? Non ci resta che aspettare il prossimo reel. Nel frattempo il video è visibile cliccando qui.

Il successo del video ha portato anche qualche contatto di grosse aziende che hanno voluto avere primissime informazioni sull’ormai storica pizzeria di Mercato San Severino.

25 anni di attività nel cuore della Valle dell’Irno precisamente a Mercato S. Severino per l’Arte della Pizza da Salvatore, 20 anni di sperimentazioni su impasti pregiati e materie prime territoriali e soprattutto di successi.

La pizzeria è molto rinomata e conosciuta, soprattutto per il target di prodotti utilizzati “a km 0”.

Cosa intendiamo per prodotti a km 0? ovviamente stiamo parlando di quella categoria di prodotti che provengono dalla Valle dell’Irno, quei prodotti locali e genuini che danno quel tocco in più capace di fare la differenza.

L’ arte della pizza la cui parola d’ ordine è “Qualità” tra le varie specialità e i piatti tipici del post, ha raggiunto un grande primato con la creazione del “Panuozzo senza Glutine”,  classificandosi così primo in Campania .

Negli scorsi anni  Salvatore De Caro ha conseguito anche il premio d’eccellenza, che è stato assegnato da un team di esperti che ha valutato la qualità delle materie prime utilizzate e dei prodotti realizzati al fine di individuare attività peculiari nel territorio nazionale. Un risultato straordinario ma che ha visto e vedrà nuovi traguardi e successi.

Il riconoscimento rappresenta per Salvatore un obiettivo raggiunto con dedizione , impegno e passione, valorizzando tradizioni e territorio.