HomeCronacaMercato San Severino, rapinatori forzano posto di blocco e fuggono

Mercato San Severino, rapinatori forzano posto di blocco e fuggono

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
73,729
Totale Casi Attivi
Updated on 23 October 2021 5:26
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Erano già ricercati in seguito a diversi furti, ma i rapinatori intercettati dalla polizia stradale sono riusciti a dileguarsi

[ads1]

È successo nei pressi del casello autostradale di Mercato San Severino della A/30. Gli agenti della polizia stradale della sottosezione di Eboli avevano organizzato un posto di blocco per fermare un’Audi A6. Ad interessare gli agenti, il fermo di alcuni rapinatori che, nell’ultimo mese, avevano effettuato diversi furti in abitazioni e negozi della zona della piana del Sele.

Nonostante la zona fosse interamente presidiata da poliziotti, l’autovettura ha prima urtato una Fiat Freemont della polizia, per poi scontrarsi contro un cancello, abbattendolo. Gli occupanti (probabilmente tre) hanno abbandonato l’auto per dileguarsi, a piedi, in aperta campagna. Questo ha permesso agli agenti di perquisire la vettura e rinvenire il bottino dei furti precedentemente effettuati.

Le ricerche della polizia proseguono.

[ads2]