Forti emozioni al Memorial Matteo Giordano e Francesco Schiavone

memorial

Forti Emozioni martedì sera allo Stadio Figliolia di Baronissi per il Memorial dedicato a Matteo Giordano e Francesco Schiavone

Martedì sera, allo stadio Figliolia di Baronissi si è tenuto il Memorial “Matteo Giordano e Francesco Schiavone”, occasione per i tanti amici di ricordare i due ragazzi scomparsi prematuramente.

Il Memorial è stato anche l’occasione per continuare a sostenere la raccolta fondi per aiutare Donato Lambiasi, un giovane di Baronissi, vittima il 30 gennaio di due anni fa di un gravissimo incidente.

Donato adesso si trova in Austria, ad Innsbruck, presso una clinica privata, dove dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico per poi ricominciare una lunga riabilitazione.

Emozionato e felice Mario Santaniello, presidente del Club granata Matteo Giordano, “È stata una serata ricca di emozioni, il rivedersi ancora tra le mura dello spogliatoio, lo scendere in campo tutti insieme come se tutti questi anni non fossero passati, ma soprattutto giocare per la memoria dei nostri amici che vivranno per sempre nei nostri Cuori.”

“Voglio ringraziare, continua Santaniello, i Soci del Salernitana Club “Matteo Giordano”, gli Amici di Antessano, Aiello e Acquamela, le famiglie Giordano, Schiavone, Paolillo, Petrone, Giarletta, Avella alle quali è stata consegnata una targa ricordo della serata, la famiglia di Donato, Sasa’ Avallone Team manager della Salernitana, Ciro De Cesare, Gianluca Grassadonia ex giocatori granata, il presidente Roberto Ronga della FIGC – AIA sezione di Salerno per aver accettato la mia richiesta della designazione arbitrale, Marco Polichetti, Alfonso Martino e i colleghi del Punto, Agostino Pecoraro e il fotografo amico Claudio Sessa (Foto Sessa).

Per sostenere Donato e la sua famiglia, potete contattare la pagina Facebook Aiutiamo Donato