Morte Valiante, “profondo dolore” di Mattarella: il telegramma del Quirinale

valiante

Il Quirinale ha inviato un telegramma di cordoglio alla famiglia dell’on. Antonio Valiante per la sua scomparsa. Mattarella: “Sono profondamente addolorato”. I due avevano militato insieme nella Dc

L’enorme cordoglio che ha colpito la pronvicia di Salerno per la scomparsa di Antonio Valiante, ex vicepresidente della Regione Campania e parlamentare democristiano durante la Seconda Repubblica, ha raggiunto anche il Quirinale.

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha espresso il suo dolore attraverso un telegramma ufficiale. “Ho appreso la triste notizia della morte di Antonio Valiante, di cui ricordo il serio e lungo impegno nelle istituzioni. Ne sono profondamente addolorato ed esprimo la più grande solidarietà e le condoglianze più sentite“.

Il Capo dello Stato e il politico salernitano avevano militato insieme nella Democrazia Cristiana. Nel 1994 Valiante era stato eletto alla Camera ed era stato collega di gruppo con Mattarella.