Maltempo: i Vigili del Fuoco salvano 4 persone dall’annegamento in auto

Sfiora l’assurdo e il tragico quanto avvenuto nella tarda serata di ieri a Salerno, nel sottopassaggio che collega l’ospedale San Leonardo con lo stadio Arechi e la zona litorale della città: un’auto, rimasta impantanata all’interno del sottopasso, in pochi secondi ha visto l’auto sommergersi fino ai finestrini a causa delle violenti piogge abbattutesi sulla città dalle 22 in poi.

L’intervento dei Vigili del Fuoco può considerarsi tempestivo per allentare la tensione dei quattro malcapitati all’interno della vettura e soprattutto per evitare il peggio, ma ci sono volute quasi 2 ore e non pochi “tuffi” nell’acqua piovana per consentire ai militari di ultimare le operazioni di soccorso.

Durante le fasi clou della pioggia torrenziale verificatasi su Salerno e provincia sono state circa 40 le chiamate ricevute dal centralino dei Vigili del Fuoco nelle sole zone di Salerno e Pontecagnano: fenomeni particolari quelli accertati nelle zone di riferimento, con alternanza di alcuni movimenti franosi e di alberi sradicati da rimuovere dalla strada.