Luoghi della Memoria, successo per evento a Bellizzi

Loghi della Memoria

Grande successo per la manifestazione “Luoghi della Memoria”, che si è tenuta a Bellizzi dal 30 maggio al 2 giugno, per ricordare la II Guerra Mondiale

La città di Bellizzi ha ospitato la manifestazione denominata “Luoghi per la memoria” che ha avuto inizio il 30 maggio e si è conclusa il 2 giugno.

L’ evento organizzato dall’ Associazione “Amici del Tricolore” in sinergia con l’ associazione nazionale Combattenti e Reduci sezione di Bellizzi e altre associazioni partners e, in maniera congiunta al Sindaco Domenico Volpe e all’Amministrazione Comunale di Bellizzi.

La Prof.ssa Patrizia Campagna, Dirigente dell’Istituto Comprensivo Statale di Bellizzi, è consistita in una rievocazione storica della II Guerra Mondiale durante la quale si svolgeranno numerosi eventi a cui parteciperanno autorità civili, militari e numerose scolaresche provenienti dai territori limitrofi.

La manifestazione, è stata articolata in quattro giorni colmi di eventi dedicati al ricordo, finalizzata  a mantenere viva nella memoria degli uomini la storia e formare la coscienza nei giovani di quello che è stato, affinché, tragedie come quelle delle guerre non si ripetano. 

Il testimonial dell’evento sarà il Monsignor Luigi Castiello, in servizio presso la Curia Arcivescovile di  Napoli e Consultore Nazionale per la Pastorale della salute della Conferenza Episcopale Italiana.

L’ evento ha regalato alla comunità di Bellizzi e a quelle limitrofe momenti di aggregazione e di rflessione rievocando il passato, iniziata giovedì sera in piazza Europa, inauguratavenerdì mattina con lo sfilamento di un corteo che da piazza De Curtis si è portato per la cerimonia dell’alzabandiera in piazza Europa, seguita poi la deposizione di una corona al monumento ai caduti. 

Inaugurata con il taglio del nastro la mostra storica allestita all’interno della palestra dell’ Istituto comprensivo Statale.

A dar lustro all’evento uno standpromozionale Infoteam dell’Esercito con personale del 4° reggimento carri di Persano, il Commendatore Gerardo Motta con l’ esposizione di  numerosi veicoli storici della Seconda Guerra Mondiale.

Alla sera presso l’Arena Troisi in via Nino Bixio sono svolte delle esibizioni canore, il Tenore Alessandro Fortunato, il duo INFLUSSI55 di Tommaso Fichle e Fabio Notari, un’esibizione teatrale a cura di “Actor Sud” di Laura Mauro, un’ esibizione poetica a cura di Raffaele Arienzo. La serata si è conclusa con la Premiazione Letteraria delle III classi delle scuole medie.

Sabato mattina è stata deposta una corona ai caduti nel cimitero del COMMONWEALTH in località Bivio Pratole di Montecorvino Pugliano (SA), alla sera l’Inno Nazionale cantato da Alessandro Fortuato poi il concerto dell’orchestra dell’Istituto Comprensivo “Gaurico” di Bellizzi, un Musical“La Bella e Giovine Italia” a cura della scuola di danza “My Dance” di Montecorvino Pugliano e, l’esibizione canora a cura del Soprano Margherita Rispoli.

Domenica mattina si è svolta l’esibizione della Fanfaradell’ Associazione Nazionale Bersaglieri e, successivamente si è svolta una rievocazione storica con soldati in uniforme e mezzi militari d’epoca che hanno simulato dei combattimenti e la vita di trincea. L’evento si è concluso alla sera con l’estrazione della lotteria del Tricolore.

Gli eventi serali sono stati presentati da Andrea Volpe e Francesca Sproviero. Inoltre, presso il Centro Sociale in piazza Europa è stata resa disponibile un’ autoemoteca dell’ AVIS di Salerno.

Ringraziamenti

Al termine della manifestazione il presidente dell’associazione “Amici del Tricolore” Antonio Galdi ha ringraziato tutti coloro che hanno collaborato con l’associazione per la realizzazione dell’evento: il Sindaco Domenico Volpe, la Professoressa Patrizia Campagna, Dirigente dell’Istituto Comprensivo, l’ associazione nazionale Combattenti e Reduci sezione di Bellizzi, le associazioni partners il “Club 100 anni” di Pontecagnano e l’ associazione Storico Culturale “AVALANCHE 43”.

Ha ringraziato  anche l’ Associazione “La Bicicletta”, il Colonnello Diego Antonio Giarrizzo Comandante del 4° reggimento carri di Persano, il Commendatore Gerardo Motta, la banda musicale “Vieni a suonare con noi”, il Soprano Margherita Rispoli, l’ architetto Lino Nicolino, il Tenore Alessandro Fortunato, il duo INFLUSSI55 di Tommaso Fichele e Fabio Notari, “Actor Sud” di Laura Mauro, il poeta Raffaele Arienzo, l’orchestra dell’Istituto Comprensivo “Gaurico” di Bellizzi, un Musical “La Bella e Giovine Italia” a cura della scuola di danza “My Dance” di Montecorvino Pugliano.

L’associazione “Amici del Tricolore” è presente sul territorio Salernitano dal 2011 e si prefigge nobili obiettivi quali fornire solidarietà a favore del prossimo e l’impegno civico e sociale; i principi ispiratori dei soci sono l’amor di Patria, la legalità e il rispetto delle Istituzioni.

Numerose le iniziative svolte negli anni finalizzate nel formare le coscienze dei giovani coinvolgendoli nelle iniziative di rievocazione storica al fine di tramandare i valori fondanti della nostra democrazia.