Luci dell’Irno, il bilancio del gruppo Nuova Baronissi



“Luci dell’Irno: un’ottima iniziativa rovinata da una pessima attuazione” questa la posizione sostenuta dal gruppo di opposizione Nuova Baronissi

In merito all’iniziativa promossa dal Comune di Baronissi Luci dell’Irno, il gruppo di opposizione Nuova Baronissi ha espresso  le proprie perplessità. 

Di seguito riportiamo il comunicato stampa con le dichiarazioni del consigliere di minoranza Antonio Siniscalco:

Ebbene si! Purtroppo non è servito il suggerimento del nostro gruppo al sindaco e alla giunta di legare le luminarie e gli eventi natalizi al tema dell’arte. Un’idea che lo scorso anno ci era sembrata vincente sotto tanti punti di vista. Invece, l’edizione proposta è stata completamente fallimentare. Ecco cosa succede quando sono i “consiglieri a fare i sindaci”. Pochissime presenze; un piano comunicativo pessimo; scarso convogliamento e nessuna valorizzazione delle realtà associative locali; così come nessun riscontro positivo per le realtà commerciali (che già vivono un momento difficile). Anche sotto l’aspetto culturale e artistico si poteva fare meglio e di più; soprattutto, si poteva immaginare il coinvolgimento di artigiani locali, in questo modo parte dei fondi sarebbero rimasti sul nostro territorio.

Ma così non è stato! Insomma, un vero peccato e l’ennesima occasione persa. In questi mesi tante le voci che si sono accavallate su Luci dell’Irno. Personalmente ho voluto aspettare che si arrivasse quasi alla conclusione dell’evento per poter esprimere un’opinione che rispecchiasse la realtà di quanto ho visto e vissuto da cittadino di Baronissi. Purtroppo, non posso far altro che constatare il fallimento di questa edizione, mentre attendiamo che la manifestazione si concluda per poi dettagliare ai cittadini, in maniera chiara e comprensibile, quanti i soldi spesi e come; la provenienza e i destinatari. Si, perché, al di là della pubblicazione delle delibere, è importante che la comunità tutta prenda coscienza di cosa realmente è accaduto.

Leggi anche