Siracusa-Cavese 3-1: eurogol-Rosafio ma gli aquilotti cadono

siracusa-cavese
Foto: Cavese Calcio (pagina Facebook)

Decimo turno di campionato del Girone C che vede in campo Siracusa-Cavese: aquilotti a caccia di punti esterni; segui la diretta di Zerottonove.it

Allo stadio “Nicola De Simone”, Siracusa-Cavese si affrontano per la decima giornata di campionato. Gli aquilotti vengono dalla bella affermazione casalinga contro il Trapani e affrontano i siciliani, in crisi nonostante l’ultima vittoria sul campo del Rieti.

Infatti, a metà settimana, si è dimesso il tecnico Pagana (quest’oggi in panchina ci sarà il suo vice, Raciti) ed è arrivata la penalizzazione di un punto in classifica, in seguito al ritardo di presentazione della fideiussione, nella scorsa estate.

Tornando al campo, Giacomo Modica perde Giuseppe Fella: il match-winner di sabato scorso si è fermato per un problema alla caviglia. Out anche Inzoudine per un attacco febbrile, mentre Logoluso rientrerà in gruppo solo martedì. Torna tra i convocati Palomeque.

Il fischio d’inizio del match è stato anticipato alle 14:30 (inizialmente previsto alle 16:30) su richiesta della Cavese, per esigenze organizzative della trasferta in terra siracusana.

SEGUI LA DIRETTA TESTUALE DI ZEROTTONOVE.IT: PER RIMANERE AGGIORNATO PREMI TASTO F5 DEL TUO PC, ALTRIMENTI TASTO ‘REFRESH’ DEL TUO SMARTPHONE!

Siracusa-Cavese 3-1: il tabellino

SIRACUSA (4-4-2): Messina; Daffara (80′ Orlando), Bertolo, Turati, De Col; Mustacciolo (54′ Gio. Fricano), Di Sabatino, Tuninetti, Palermo; Vazquez, Catania (85′ Rizzo).

A disp.: Genovese, Bruno, Boncaldo, Giacomo Fricano, Diop, Mattei, Da Silva, Fruci, Celeste
All.: Raciti

CAVESE (4-3-3): Vono; Lia, Bruno, Silvestri, Licata (56′ Nunziante); Migliorini, Favasuli (73′ Flores Heatley), Tumbarello (73′ Mincione); Rosafio (81′ Zmimer), Sciamanna, Agate (56′ Bettini).

A disp.: Di Brasi, Manetta, Palomeque, Buda, Di Fazio, De Rosa, Landri.
All.: Modica

Arbitro: Mario Davide Arace

Marcatori: 26′ aut. Bruno (S), 33′ Rosafio (C), 49′ aut. Silvestri (S), 69′ Di Sabatino
Ammoniti:
Bruno, Nunziante (C), Daffara (S)
Espulsi:

Cronaca del match

Secondo tempo

FT – FINISCE LA PARTITA, VINCE IL SIRACUSA! Vittoria fortunosa per i padroni di casa che grazie a due autogol e il sigillo di Di Sabatino hanno la meglio sui metelliani per 3-1. Inutile il gol meraviglioso di Marco Rosafio che aveva momentaneamente pareggiato i conti.

45′ – 4 minuti di recupero già iniziati.

43′ – Tempo che scorre, si attende soltanto il recupero.

40′ – Chiude i cambi il Siracusa: esce un applauditissimo Catania, dentro Rizzo.

38′ – Problemi per Lia che esce temporaneamente dal campo dopo una botta. Sembra già pronto a rientrare però.

36′ – Ultimo cambio nella Cavese: fuori Rosafio, dentro Zmimer.

35′ – Sembra non esserci più partita al ‘De Simone’: il Siracusa amministra il vantaggio, la Cavese non crea più pericoli. Cambio nel Siracusa: fuori Daffara, dentro Orlando.

30′ – Modica passa ad un 4-4-2 ultra offensivo ma la squadra non ha reagito al terzo gol del Siracusa. Intanto ammonito Daffara per perdita di tempo.

29′ – Altri due cambi per la Cavese: fuori Favasuli e Tumbarello, dentro Flores Heatley e Mincione.

24′ – TRIS DEL SIRACUSA, DI SABATINO: Bertolo in scivolata mette un cross al centro per la girata di Di Sabatino (lasciato colpevolmente solo) e batte Vono.

21′ – Ammonito Nunziante per un fallo ai danni di Catania.

16′ – Passato il primo quarto d’ora della ripresa: Cavese sotto ma autolesionista, visti i due autogol che stanno decidendo il match.

12′ – SCIAMANNA SPRECA UN’OCCASIONE: cross di Lia dalla destra, il numero 9 prova un colpo di tacco che termina tra le braccia di Messina. Era tutto solo in area, poteva fare meglio.

11′ – Doppio cambio nella Cavese: fuori Licata e Agate, dentro Nunziante e Bettini.

8′ – Primo cambio del match: il Siracusa sostituisce Mustacciolo con Giovanni Fricano.

4′ – INCREDIBILE, SECONDO AUTOGOL DELLA CAVESE: sempre cross di Palermo dalla destra, questa volta è Silvestri ad anticipare Vono e a batterlo per la seconda volta. Gol fotocopia a quello dell’1-0.

1′ – Inizia il secondo tempo: batte il Siracusa. Nessun cambio da parte dei due tecnici.

Primo tempo

HT – Intervallo al ‘De Simone’: Siracusa-Cavese vanno al riposo sull’1-1. All’autogol di Bruno, ha risposto il grandissimo gol di Rosafio.

44′ – Punizione dai 25 metri calciata da Rosario Licata ma che centra la barriera. Poi non trova i compagni Rosafio e l’azione sfuma. Un minuto di recupero.

38′ – AMMONITO BRUNO: fallo del difensore commesso ai danni di Catania in ripartenza.

35′ – SI MANGIA IL 2-1 LICATA: cross dalla sinistra per il terzino che tutto solo in area manda alto di testa, salvando il Siracusa.

33′ – GOL MERAVIGLIOSO DI ROSAFIO, 1-1: si inventa il gol della giornata il numero 7 che dai 30 metri fa partire un tiro improvviso con il sinistro e batte Messina. Parità!

28′ – Si divora il pari Agate: invezione di Migliorini per l’esterno che tutto solo in area di rigore perde l’attimo per calciare e viene anticipato dalla difesa.

26′ – SFORTUNATA AUTORETE DI BRUNO, SIRACUSA IN VANTAGGIO: cross dalla destra di Palermo, il difensore anticipa Vono e mette la palla nella sua porta.

24′ – CHE GIOCATA DI VAZQUEZ: il centravanti argentino riceve palla e da posizione defilata prova l’eurogol. Palla che termina fuori di pochissimo.

21′ – Gol annullato ad Emanuele Catania per offside netto dello stesso numero 10 al momento del tocco di Vazquez.

19′ – Pallone in profondità di Tumbarello troppo lungo per Sciamanna: potenziale occasione sfumata per gli ospiti.

13′ – PROTESTA SCIAMANNA: filtrante di Lia per il centravanti che viene toccato da un difensore. Per l’arbitro non c’è nulla e si continua. Dubbi.

10′ – SALVATAGGIO DI LIA: Vazquez sfugge a Silvestri e mette in mezzo per Catania ma l’anticipo del terzino è decisivo e salva la retroguardia. Corner.

6′ – Problemi proprio per Vono che rimane a terra dopo uno scontro fortuito con un compagno. Si riprende il numero 1 aquilotto.

5′ – Pericolo per la Cavese: cross dalla sinistra di Tuninetti, dopo uno scambio con Del Col, respinta provvidenziale di Vono.

2′ – Subito una bella iniziativa della Cavese ma il cross di Lia viene respinto dalla difesa.

1′ – E’ iniziata Siracusa-Cavese: padroni di casa in divisa tradizionale azzurra, aquilotti in bianco. Primo pallone per la squadra allenata da Modica.