Cavese-Viterbese Castrense 1-1: Luppi risponde a Fella, parità al Lamberti

cavese-viterbese

Cavese-Viterbese Castrense si sfidano al “Simonetta Lamberti” per il 27° turno del campionato di Serie C; segui la diretta testuale di Zerottonove.it

Vincere per sognare i playoff: questa la chiave per la sfida odierna del “Simonetta Lamberti” tra Cavese-Viterbese Castrense. Un match ‘anomalo’ tra le due squadre, in quanto si sfidano per l’ottava giornata del girone di ritorno, ma il match d’andata non si è ancora disputato.

Infatti, per le note vicende di inizio stagione sui ricorsi e contro-ricorsi, i laziali devono recuperare ancora molte gare della prima tornata ma sono in grande rimonta. La classifica però dice che la Cavese di Modica è ancora avanti di 2 punti (senza considerare il 3-0 a tavolino della Viterbese contro l’escluso Matera) e con una vittoria si metterebbe in scia del decimo posto, occupato da Rende e Potenza.

Però la squadra allenata da Antonio Calabro ha dalla sua un percorso di 4 vittorie consecutive e di conseguenza la sfida di quest’oggi diventa davvero importante per un posto negli spareggi del prossimo giugno. Inoltre, le partite da recuperare potrebbero aumentare la candidatura della Viterbese tra le prime 10 del Girone C.

Cavese-Viterbese Castrense 1-1: il tabellino

CAVESE (4-3-3): Bisogno (12′ De Brasi), Palomeque, Bacchetti, Manetta, Ferrara (59′ Bruno); Lia, Favasuli, Tumbarello; Rosafio (79′ Sainz Maza), Magrassi, Fella (79′ Flores Heatley).

A disp.: Silvestri, Nunziante, Buda, Logoluso, Pugliese, Castagna, De Rosa, Agate.
Allenatore: Giacomo Modica

VITERBESE (3-4-1-2): Valentini, Atanasov, Rinaldi (81′ Molinaro), Coda (47′ De Giorgi); Zerbin, Damiani, Cenciarelli (46′ Tsonev), Mignanelli; Pacilli (46′ Vandeputte); Polidori, Bismarck (46′ Luppi).

A disp.: Thiam, Milillo, Sparandeo, Palermo, Baldassin, Artioli.
Allenatore: Antonio Calabro

Arbitro: Nicola Donda di Cormons (ass. Dentico-Pintaudi)

Marcatori: 18′ Fella (C), 83′ Luppi (V)
Ammoniti: Mignanelli (V), Lia, Palomeque (C)
Espulsi:

Note: al 47′ pt. Pacilli (V) fallisce un calcio di rigore (traversa).

Cronaca del match

FT – Si chiude qui il match: Cavese-Viterbese termina 1-1. Al gol di Fella al 18′, ha risposto Luppi a 7′ dalla fine. In mezzo anche il rigore sbagliato da Pacilli al 47′ del primo tempo. Un punto a testa che smuove di poco la classifica per entrambe le compagini.

49′ – Ultimi assalti della Viterbese con l’ennesimo corner del match ma Luppi non trova la porta.

45′ – L’arbitro ha assegnato 5 minuti di recupero.

44′ – MAGRASSI! Non ci arriva di un soffio l’attaccante aquilotto su un bel cross di Sainz Maza. Si salva la Viterbese.

43′ – Viterbese in attacco: colpo di testa di Alessandro Polidori su gran lancio dalle retrovie. Sfera che termina a lato alla sinistra di De Brasi.

40′ – Cavese che si riaffaccia in avanti: punizione di Sainz Maza, allontanata dalla difesa. Pallone che arriva sui piedi di Favasuli ma il capitano metelliano alza alto sopra la traversa.

38′ – PAREGGIO DELLA VITERBESE: goal di Davide Luppi! La Cavese paga caro i suoi errori: sgroppata sulla fascia di Molinaro che supera Manetta e mette un cross basso in area che Luppi deve solo spingere in porta. Parità.

36′ – Ultimo cambio nella Viterbese: esce Michele Rinaldi ed entra Salvatore Molinaro

34′ – Sostituzione nella Cavese: escono Rosafio e Fella ed entrano Sainz-Maza e Flores Heatley. Standing ovation per il numero 11 aquilotto.

33′ – MAGRASSI SI DIVORA ANCORA UNA VOLTA IL GOL: a tu per tu con Valentini, in posizione regolare, viene ipnotizzato da Valentini, calciandogli addosso da posizione centrale.

26′ – Punizione dal limite dell’area battuta da Rosafio: il cross del numero 7 non trova compagni e la sfera termina sul fondo.

25′ – MAGRASSI! Ci riprova l’attaccante, questa volta con il destro, dai 20 metri. Palla sopra la traversa non di molto.

21′ – CLAMOROSA OCCASIONE DIVORATA DA MAGRASSI: Fella prova a mettere un cross, ribattuto, poi riesce nel secondo tentativo e trova in area il centravanti che con pigrizia colpisce in maniera molle di testa sottoporta e la palla termina incredibilmente alta.

19′ – Con l’ingresso di Bruno, Palomeque si è spostato a sinistra al posto di Ferrara mentre il neo-entrato agisce sulla destra.

15′ – Palomeque atterra Vandeputte quasi al limite dell’area: giallo per il numero 2 della Cavese. Senza esito il calcio piazzato per la Viterbese con Bacchetti che allontana la minaccia di testa e fa ripartire i suoi.

13′ – FERRARA! Tiro improvviso dalla distanza del terzino sinistro che termina di poco a lato. Ed è proprio lui a lasciare il campo: al suo posto entra Francesco Bruno

11′ –    Pericolo in area di rigore della Cavese con il numero che entra in area e calcia a botta sicura ma De Brasi è bravissimo a mettere in calcio d’angolo.

7′ – Come nel primo tempo, la Viterbese inizia forte e va a caccia del pareggio quanto prima ma per il momento nessun particolare pericolo per la porta di De Brasi.

3′ – C’è un giocatore a terra della Viterbese ed è costretto al cambio. A farne le spese è Coda, costretto ad uscire in barella. Al suo posto entra De Giorgi.

1′ – Iniziata la ripresa: attacca per prima la Viterbese, che ha effettuato ben 3 cambi. Dentro Luppi, Vandeputte e Tsonev, fuori Cenciarelli, Pacilli e Bismark.

Secondo tempo

HT – Si chiude 1-0 il primo tempo tra Cavese-Viterbese: decide il gol realizzato al 18′ da Giuseppe Fella ma gli ospiti hanno fallito il pareggio con il rigore sbagliato da Pacilli a tempo scaduto.

47′ – TRAVERSA, SBAGLIA PACILLI! De Brasi viene spiazzato dal numero 20 ma la traiettoria si schianta sul legno. Si rimane 1-0 e termina il primo tempo.

46′ – RIGORE PER LA VITERBESE ALL’ULTIMO SECONDO: inserimento in area di rigore di Zerbin, che viene atterrato da Tumbarello. Penalty per gli ospiti.

45′ – Un minuto di recupero assegnato dal signor Donda.

39′ – Serie di cross per la Cavese che trovano attenti i difensori della Viterbese, pronti ad allontanare la minaccia. L’offensiva si chiude con un fuorigioco di Ruben Palomeque.

37′ – Prova l’iniziativa la Cavese con un passaggio in profondità per Rosafio ma il passaggio per il numero 7 è troppo lungo e la sfera si perde sul fondo.

31′ – Sbaglia lo schema su punizione la Cavese e Lia è costretto ad atterrare Zerbin in ripartenza: giallo anche per il numero 29 aquilotto.

30′ – Scatto di Palomeque a superare Mignanelli, che a sua volta lo atterra. Punizione per la Cavese e giallo per il giocatore di Calabro.

27′ – Con il gol subito, la Viterbese ha abbassato il ritmo dopo un buon avvio. La Cavese è stata brava a trovare scoperta la difesa laziale e punire alla prima occasione.

22′ – LIA! Bel fendente dal limite dell’area del numero 29 della Cavese che finisce di poco a lato. Era rimasto di sasso Valentini.

21′ – Cavese che prova a prendere fiducia: bella giocata di Magrassi a liberare Fella che gira verso Rosafio. Il numero 7 prova la conclusione da posizione defilata ma viene respinta dalla difesa ospite in fallo laterale.

18′ – CAVESE IN VANTAGGIO: goal di Giuseppe Fella! Azione di contropiede da manuale: tre tocchi e palla in porta. Recupera palla Bacchetti che serve Rosafio e manda Fella in porta con una verticalizzazione. Il numero 11 è glaciale e supera Valentini con un tiro sotto le gambe.

16′ – Altro angolo conquistato dalla Viterbese e altro colpo di testa di Coda che questa volta impatta bene ma manda la palla alta sopra la traversa. Cavese in sofferenza.

14′ – Corner per la Viterbese: cross di Pacilli, ci prova Coda ma non inquadra lo specchio della porta. Palla ampiamente sul fondo.

12′ – Ecco il cambio: esce Luca Bisogno ed entra Giuseppe De Brasi. Sfortunato il giovane portiere aquilotto che oggi rientrava da un lungo infortunio, proprio al ginocchio sinistro. Applausi di incoraggiamento da parte del pubblico.

11′ – Attenzione: si fa male Luca Bisogno, problema al ginocchio sinistro. Si accascia a terra e De Brasi già inizia il riscaldamento.

9′ – Primo calcio d’angolo conquistato da Pacilli per la Viterbese: bravo Manetta a respingere in due tempi e allontanare la minaccia.

7′ – Dopo 7 minuti di gioco, fischiati già 4 fuorigioco e tutti contro la Viterbese. Gran lavoro per il primo assistente di Donda, il signor Dentico.

4′ – Polidori va in rete questa volta ma dopo che la bandierina dell’assistente era già alzata da tempo. Tutto inutile, altro offside.

2′ – Prova ad attaccare la Viterbese ma c’è fuorigioco di Alessandro Polidori, sul lancio dalle retrovie. Punizione per la Cavese.

1′ – Iniziata la partita: batte la Cavese, che attacca da destra verso sinistra in maglia blufonce. Mentre la Viterbese si dispone in maglia giallonera.

Primo tempo

Prepartita

14:29 – Squadre prossime all’ingresso in campo: si riempie lentamente il “Simonetta Lamberti”, si fanno sentire già i tifosi della Curva Sud “Catello Mari”.

14:05 – Dall’altra parte, Calabro mischia un po’ le carte: fuori Luppi e Vandeputte e con Bismark in attacco ci saranno Polidori e Zerbin, con quest’ultimo leggermente più arretrato. In difesa, spazio per Andrea Costa, così come sugli esterni per Pacilli.

14:00 – Importanti novità dalle due squadre. Partiamo dalla Cavese: Modica lancia il classe 2000 Bisogno tra i pali mentre non ce la fa Migliorini, che va direttamente in tribuna. A centrocampo ci sarà Lia con Palomeque terzino destro, torna titolare anche Bacchetti. Prima dall’inizio per il centravanti Magrassi.