Cavese-Bisceglie 2-0, gli aquilotti tornano alla vittoria



cavese-bisceglie

Nel giorno di Santo Stefano, Cavese-Bisceglie si sfidano per l’ultima giornata d’andata del Girone C; vincono gli aquilotti grazie ai gol di Favasuli e Rosafio

Boxing Day per la Serie C: al “Simonetta Lamberti”, Cavese-Bisceglie si affrontano per la 19.ma ed ultima giornata d’andata del Girone C.

Gli aquilotti vogliono riscattare il pesantissimo 0-5 di Catania nel turno prenatalizio e chiedono strada ai pugliesi per chiudere bene questa prima fase di campionato e allontanare lo spettro della zona play-out.

Dall’altra parte, invece, c’è una squadra che va a caccia di punti salvezza, visto che è davanti soltanto di un punto sul Siracusa quart’ultimo in classifica e darà filo da torcere ai padroni di casa per la contesa della posta in palio.

Cavese-Bisceglie 2-0: il tabellino

CAVESE (4-3-3): De Brasi 6.5; Bruno 6, Manetta 6.5, Silvestri 5.5, Inzoudine 6 (70′ Palomeque 6); Lia 6.5 (87′ Buda sv), Migliorini 6.5, Favasuli 7; Rosafio 6.5 (87′ De Rosa sv), Flores Heatley 5.5 (59′ Sciamanna 5.5), Bettini 5.5 (59′ Fella 6).

A disp.: Bisogno, Licata, Logoluso, Tumbarello, Zmimer, Dibari, Di Dato
Allenatore: Giacomo Modica 6

BISCEGLIE (3-4-3): Crispino 6.5; Maestrelli 6, Longo 5, Markic 5.5; Camporeale 5, Bottalico 6 (91′ Antonicelli sv), Giacomarro 5.5, Scalzone 6; De Sena 5 (83′ Messina sv), Starita 5 (91′ Sisto sv), Toksic 5.5 (53′ Calandra 6).

A disp.: Addario, Raucci, Beghdadi, Casella.
Allenatore: Antonio Bruno 5

Arbitro: Francesco Cosso (sez. AIA di Reggio Calabria) 5.5

Marcatori: 3′ rig. Favasuli, 86′ Rosafio
Ammoniti: Giacomarro, Markic (B), Silvestri, Bruno, Lia (C)
Espulsi:

Note: recupero 2′ pt, 4′ st.

Cronaca del match

FT – FINISCE QUI: vince la Cavese, 2-0 al Bisceglie con un gol per tempo di Favasuli e Rosafio.

91′ – Doppio cambio nel Bisceglie: dentro Antonicelli e Sisto, fuori Starita e Bottalico.

90′ – 4 minuti di recupero segnalati dal signor Cosso.

87′ – Ultimi due cambi nella Cavese: fuori Rosafio e Lia, dentro De Rosa e Buda.

86′ – RADDOPPIO DELLA CAVESE: Fella serve Lia, velo di Sciamanna e palla a Rosafio che fredda Crispino per il 2-0. Partita chiusa al “Lamberti”.

83′ – Sostituzione: esce Carmine De Sena ed entra Antonio Messina nel Bisceglie.

79′ – Non bene la Cavese in questa ripresa: dopo il palo colpito da Migliorini, nulla più e il Bisceglie resta in corsa per il pareggio, mettendo in apprensione la difesa metelliana.

77′ – Ammonito anche Lia nella Cavese: 3-2 i gialli per i padroni di casa.

76′ – Clamoroso errore sottoporta di Ernesto Starita ma il numero 10 era in fuorigioco: tutto inutile.

74′ – Secondo giallo nella Cavese: ammonito Francesco Bruno, anche lui era diffidato. Problemi per Modica in vista della sfida contro la Casertana.

72′ – CAVESE VICINA AL RADDOPPIO: tiro improvviso da fuori di Marco Rosafio, palla che termina a lato ma non di molto, alla sinistra di Crispino.

70′ – Sostituzione nella Cavese: esce Ivan Inzoudine ed entra Ruben Palomeque.

65′ – Cavese che non riesce a segnare il secondo gol e concede al Bisceglie di credere nel pari. Attaccano quasi a pieno organico gli ospiti adesso.

63′ – E’ Angelo Scalzone il più attivo negli ospiti: ancora un tiro dalla distanza,  parata facile di Giuseppe De Brasi.

61′ – Bisceglie in attacco: tiro-cross di Angelo Scalzone, insidioso per la difesa aquilotta ma nessuno in area raccoglie l’invito del numero 21 e palla che scivola sul fondo.

59′ – Doppio cambio nella Cavese: fuori Bettini e Flores Heatley, dentro Sciamanna e Fella.

55′ – Due azioni sospette da una parte e dall’altra: prima un contatto a palla lontana tra Manetta e De Sena. Sul capovolgimento di fronte, Flores va giù ma per l’arbitro non c’è nulla in entrambe le circostanze.

53′ – Primo cambio del match: fuori Toksic nel Bisceglie e dentro Calandra.

51′ – Brivido per la Cavese: Manetta scivola in area e favorisce il tiro di Starita ma viene respinto da Bruno in maniera provvidenziale. Poi c’è il tiro fuori di Angelo Scalzone.

49′ – Ammonito Silvestri nella Cavese: il difensore era diffidato e salterà la Casertana.

48′ – CAVESE VICINA AL RADDOPPIO: appoggio di Rosafio per il tiro sul palo di Migliorini, poi Flores Heatley colpisce a botta sicura ma c’è la grande parata di Diamante Crispino.

46′ – Iniziato il secondo tempo: attacca per primo il Bisceglie, da curva Sud verso Nord. Nessun cambio dopo l’intervallo.

Secondo tempo

HT – Si chiude il primo tempo: 1-0 per la Cavese. Decide il rigore di Favasuli dopo 2 minuti di gioco.

46′ – VA TOKSIC, FUORI: tiro a giro del numero 8 che termina alto sopra la traversa.

45′ – Arriva il recupero: 2 minuti oltre il 45°. Intanto punizione dal limite per il Bisceglie: fallo di mano commesso da Andrea Migliorini

41′ – Fasi conclusive del primo tempo: la Cavese ritorna a gestire il pallone e prova a segnare il secondo gol.

38′ – Ancora gli ospiti pericolosi: tiro fuori di Andrea Maestrelli da pochi passi di testa, su corner battuto da Starita.

36′ – OCCASIONE BISCEGLIE: schema su punizione, con il tiro in porta di Carmine De Sena che viene parato da Giuseppe De Brasi.

31′ – Ritmi non altissimi in questa fase di partita: la Cavese amministra il vantaggio e concede poco in difesa.

25′ – Buona iniziativa da parte di Damiano Lia che arriva alla conclusione ma la palla termina a lato. Intanto, da sottolineare, i cori natalizi per la Cavese che la Curva Sud sta intonando e che coinvolge anche il resto del pubblico.

23′ – Se ne è andata la prima metà di tempo: Cavese avanti nel punteggio e in gestione del match. Il Bisceglie con fatica prova a creare pericoli dalle parti di De Brasi.

22′ – Apertura di gioco in favore di Angelo Scalzone, ma il 21 ospite è in fuorigioco. Mette poi la palla in rete e il pubblico applaude ironicamente il giocatore del Bisceglie.

20′ – Gioco fermo per una pallonata che ha messo temporaneamente ko Markic. Recupera il capitano del Bisceglie e riprende adesso il gioco.

17′ – Rosafio viene fermato con le cattive sull’out di destra: ammonito Toni Markic, secondo del match per il Bisceglie.

16′ – Novità tattica per la Cavese: difesa a 3 con Inzoudine e Lia a fare da esterni di centrocampo.

13′ – Serie di batti e ribatti in area di rigore del Bisceglie, salva tutto la retroguardia respingendo i tiri di Migliorini e Bruno.

9′ – Primo ammonito del match: è Giacomarro che ha atterrato Bettini.

4′ – Inizia nel migliore dei modi la sfida per i ragazzi di Modica, avanti già di un gol. Impeccabile dal dischetto il centrocampista aquilotto.

3′ – CAVESE IN VANTAGGIO, FAVASULI! Aquilotti avanti con un rigore del suo capitano, concesso dall’arbitro per fallo di Longo su Bettini. Il numero 8 spiazza Crispino.

1′ – Iniziata la partita: batte la Cavese!

Primo tempo

Prepartita

14:30 – Accompagnate dal signor Cosso e dai suoi assistenti, le due formazioni scendono in questo momento in campo: Cavese in maglia blufoncé, Bisceglie in tenuta bianca.

14:20 – Squadre rientrate negli spogliatoi dopo il consueto riscaldamento pre-gara. Non molta affluenza quest’oggi al ‘Lamberti’.

14:00 – Ufficiali gli schieramenti: turnover per la Cavese con Silvestri, Flores Heatley e Bettini che tornano dal 1′. Dall’altra parte, Antonio Bruno si affida al tridente composto da De Sena, Starita e Toksic.

Leggi anche