Home Sport Calcio Catanzaro-Cavese 2-1: Germinale non basta, primo ko per Maiuri

Catanzaro-Cavese 2-1: Germinale non basta, primo ko per Maiuri

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
498,834
Totale Casi Attivi
Updated on 23 January 2021 20:45
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Al “Ceravolo”, Catanzaro-Cavese si affrontano per la dodicesima giornata del girone C. Risolo e Di Piazza condannano Maiuri, non basta il rigore di Germinale

Al “Nicola Ceravolo” di Catanzaro c’è l’esordio di mister Vincenzo Maiuri nel giorno di Catanzaro-Cavese. Le due squadre si affrontano per la dodicesima giornata del girone C di Serie C.

Il trainer milanese proverà a risollevare le sorti degli aquilotti, inchiodati drammaticamente all’ultimo posto della classifica con appena 5 punti conquistati in 10 partite. L’obiettivo dei metelliani sarà quello di rialzare la testa dopo settimane difficili. Dall’altra parte però ci sarà un Catanzaro voglioso di trovare punti importanti per intraprendere il cammino verso le zone alte della classifica.

Arbitro della sfida tra Catanzaro-Cavese sarà il signor Antonino Costanza della sezione AIA di Agrigento.

Il tabellino del match

CATANZARO (3-4-1-2): Branduani; Riccardi (46′ Evan’s), Fazio, Martinelli; Casoli, Verna (93′ Corapi), Risolo, Garufo; Carlini (81′ Baldassin); Di Massimo (65′ Di Piazza), Curiale (46′ Evacuo).

A disp.: Di Gennaro, Iannì, Salines, Riggio, Pinna, Contessa, Altobelli. All.: Antonio Calabro.

CAVESE (4-3-3): Bisogno; Tazza, Matino (78′ Marzupio), De Franco, Semeraro; Cuccurullo (60′ Onisa), Favasuli, Esposito; Senesi (78′ Montaperto), Vivacqua (66′ Germinale), Russotto.

A disp. D’Andrea, Paduano, Ricchi, Cannistrà, Migliorini, Pompetti, De Paoli, Forte. All.: Vincenzo Maiuri (squalificato, in panchina Scotto).

Arbitro: Antonino Costanza di Agrigento.

Marcatori: 62′ Risolo, 86′ Di Piazza, 92′ rig. Germinale (Cav)
Ammoniti: Tazza (Cav), Evan’s (Cat), Risolo (Cat)
Espulsi:

Note:

Cronaca del match

Secondo tempo

FT – FINISCE QUI: CATANZARO-CAVESE TERMINA 2-1! Non basta agli aquilotti il calcio di rigore di Germinale nel recupero per provare a riprendere una partita difficile ma giocata in maniera discreta dai ragazzi di Maiuri. I metelliani sono stati puniti da una bordata di Risolo al 62′ ed il contropiede letale di Di Piazza. Arriva l’ottava sconfitta in 11 partite: gli aquilotti sono ultimi in classifica con 5 punti.

94′ – BISOGNO EVITA IL 3-1! Di Piazza va uno contro uno con il portiere, entra in area ma è bravo l’estremo difensore aquilotto a mettere in angolo col piede.

92′ – NON SBAGLIA GERMINALE: 1-2 ED ANCORA 3 MINUTI DA GIOCARE! 

91′ – CALCIO DI RIGORE PER LA CAVESE: ammonito Risolo per un tocco di mano in area di rigore. Numerose proteste dei giocatori del Catanzaro.

90′ – Il tiro di Montaperto si infrange sulla barriera. Si attende l’entità del recupero:

89′ – Prova con orgoglio la Cavese a riaprire il match in questo finale. Punizione dal limite per gli aquilotti.

86′ – Di Piazza chiude i conti con il 2-0! Catanzaro che va in ripartenza con Evan’s che taglia fuori e serve il numero 9 che arma il destro e non perdona.

85′ – RUSSOTTO ANCORA! Questa volta a centimetri dal pari. Tazza mette un cross perfetto dalla destra per il colpo di testa del numero 7 che termina di poco sul fondo.

82′ – Ammonito Evan’s per perdita di tempo. Intanto Calabro ha rilevato Carlini ed ha mandato in campo Baldassin.

79′ – RUSSOTTO! Altra conclusione alta del numero 7 che non riesce ad inquadrare la porta dal limite dell’area dopo un’ottima giocata di Germinale.

78′ – Doppio cambio nella Cavese: fuori Matino e Senesi, dentro Montaperto e Marzupio.

76′ – Evan’s salta nettamente Tazza ed il numero 17 lo stende: cartellino giallo.

70′ – Cavese che ha bisogno di accennare una reazione. Il Catanzaro ha trovato il gol nel momento in cui la partita stava appiettendosi con ritmi più bassi.

65′ – Cambio Catanzaro: fuori Di Massimo, dentro Di Piazza. Mentre nella Cavese torna in campo Germinale, entrato al posto di Vivacqua.

62′ – Grandissimo gol di Risolo che porta in vantaggio il Catanzaro. Su una respinta corta della difesa, il centrocampista dei calabresi trova una botta dalla distanza imparabile per Bisogno. Palla all’incrocio dei pali e match che si sblocca al “Ceravolo”.

60′ – Primo cambio nella Cavese: fuori Cuccurullo, dentro Onisa.

58′ – Bella accelerazione di Senesi che brucia Evan’s, costretto poi a stenderlo. Punizione che ha le sembianze di un corner per la Cavese.

56′ – Tutto il Catanzaro nella metà campo della Cavese ma poco fa Russotto, lanciato in contropiede da De Franco, è stato fermato in maniera provvidenziale da Fazio. Sul capovolgimento di fronte, Carlini cicca la conclusione in area di rigore su invito di Di Massimo.

55′ – Doppia chiusura provvidenziale di Tazza in meno di 30 secondi: il difensore aquilotto chiude benissimo e sventa la minaccia apportata dal Catanzaro.

50′ – Si accascia a terra Matino nella Cavese: da capire se è un problema muscolare o una botta rimediata in precedenza. Il difensore però fa segno di poter proseguire.

47′ – Verna è l’autore della prima conclusione della ripresa: Bisogno c’è e blocca.

46′ – SI RICOMINCIA! Doppio cambio nel Catanzaro: fuori Curiale e Riccardi, dentro Evan’s ed Evacuo. Nessun cambio per la Cavese. Intanto piove al Ceravolo.

Primo tempo

HT – Finisce il primo tempo al “Ceravolo”: 0-0 tra Catanzaro-Cavese dopo 45 minuti di gioco. L’occasione migliore è al 4′ con la traversa di Di Massimo poi però la Cavese è cresciuta col passare dei minuti e si è vista diverse volte al tiro con Russotto.

44′ – Ancora Russotto va alla conclusione improvvisa, sperando anche in una folata di vento fortunosa. Ma questa volta la palla non scende a sufficienza e termina alta sopra la traversa di Branduani.

40′ – Siamo negli ultimi 5 minuti della prima frazione: la Cavese manca nel momento della conclusione ma sta tenendo bene il campo contro il Catanzaro fin qui.

36′ – Casoli entra in area di rigore dalla sinistra, saltando Tazza, ma il suo destro è abbondantemente alto.

34′ – Tempo molto incerto a Catanzaro ma sicuramente il grande protagonista è il vento che sta fermando (o allungando) i lanci lunghi e alti in profondità. La Cavese cerca perlopiù di giocare palla a terra.

30′ – RUSSOTTO! Lampo del numero 7 che costringe Branduani a mettere in corner la sua conclusione improvvisa.

27′ – Russotto salta nettamente Riccardi e crea una situazione di 4 contro 3 in favore della Cavese ma il fantasista romano sbaglia la misura del passaggio verso Vivacqua e l’azione sfuma.

23′ – Tazza spara un destro dai 30 metri che non crea problemi alla porta di Branduani. Poco fa, il vento ha condizionato un pallone lanciato in avanti e Bisogno aveva perso il controllo del pallone in uscita. Fortunatamente per lui c’era De Franco a scortarlo.

21′ – Potenziale palla gol per la Cavese con Senesi che scende ancora sulla destra, crossa basso per Russotto ma il numero 7 manca il pallone a centro area. Sta salendo di ritmo la squadra di Maiuri.

19′ – Si rivede in avanti il Catanzaro con Verna che arriva sul fondo e cross in maniera profonda per Casoli che si coordina col mancino ma Bisogno risponde presente.

16′ – Bella giocata di Esposito che passa in mezzo a quattro uomini e arriva a calciare dal limite ma Fazio mura la conclusione del centrocampista aquilotto.

12′ – Tanti dubbi su un fuorigioco fischiato a Cuccurullo lanciato in campo aperto da Russotto dopo un errore del Catanzaro su un calcio d’angolo a favore.

9′ – Prima iniziativa della Cavese con Russotto che prova il tiro dai 25 metri ma viene murato.

7′ – Ancora Catanzaro pericoloso nei pressi dell’area della Cavese. Questa volta Di Massimo controlla con un braccio il pallone a pochi metri dalla porta e l’azione sfuma.

5′ – TRAVERSA DI DI MASSIMO! Prima occasione ghiotta del match per il numero 18 che va in slalom centralmente, entra in area di rigore e prova un destro a giro che si stampa sul legno. Brivido per la Cavese.

1′ – SI COMINCIA! Iniziata Catanzaro-Cavese, primo pallone giocato dai ragazzi di Calabro.

Prepartita

14:59 – Arbitri in rosso, Cavese in divisa bianca e Catanzaro in nero. Squadre in campo: a breve si comincia!

14:53 – Squadre rientrate negli spogliatoi: ricordiamo che la partita si disputerà a porte chiuse. Si attende l’ingresso in campo delle due squadre per dare il via alla sfida.

14:47 – Sulla panchina della Cavese non siederà mister Maiuri ma il vice Felice Scotto. Il motivo è legato ad una squalifica di turno ancora da scontare per il trainer milanese e risalente alla passata stagione.

14:35 – Il Catanzaro invece si schiera con un 3-4-1-2 che vede Branduani tra i pali, pacchetto arretrato composto da Riccardi, Martinelli e Fazio. A centrocampo il duo formato da Verna e Risolo con Casoli e Garufo sulle fasce. Carlini a supporto del tandem composto da Curiale e Di Massimo.

14:30 – Sono state rese noto le formazioni ufficiali della sfida che prenderà il via alle 15. La prima Cavese schierata da Maiuri vede tra i pali Bisogno, difesa a 4 composta da Tazza, Matino, De Franco e Semeraro. In mediana spazio a Favasuli davanti alla difesa con Cuccurullo ed Esposito mezz’ali. Tridente offensivo composto da Senesi, Russotto e Vivacqua.