Limite di velocità su strade provinciali, dall’1 gennaio sarà di 50 km all’ora



limite
fonte foto: De Facto

Restrizioni al limite di velocità su strade provinciali a causa delle pessime condizioni del manto stradale: dal nuovo anno sarà pari ad un massimo di 50 km all’ora

In arrivo cambiamenti al limite di velocità sulle strade provinciali. A partire dall’1 gennaio del 2018 la circolazione subisce una notevole restrizione: si potrà transitare ad una velocità massima di 50 chilometri all’ora .

Il provvedimento è stato preso a causa del cattive condizioni in cui si trova il manto stradale delle arterie provinciali. L’obiettivo è quello di prevenire eventuali rischi di incidenti e, dunque, garantire un maggiore livello di sicurezza nella circolazione.

La delibera non è stata estesa, invece, alla Cilentana e all’Aversana, dove resteranno gli attuali limiti di velocità.

Leggi anche