Consegna lavori a Perito, Caggiano e Rofrano per messa in sicurezza strade provinciali

Salerno

Proseguono i lavori di manutenzione, miglioramento e messa in sicurezza della strade provinciali: gli interventi

Proseguono i lavori di manutenzione, miglioramento e messa in sicurezza delle strade provinciali programmati dalla Provincia di Salerno su tutto il territorio provinciale. Nei prossimi giorni vengono consegnati i seguenti cantieri:

1. A Perito, sulla SP 56/a, lavori di sistemazione e messa in sicurezza del piano viabile in tratti saltuari dal km 6+300 al km 9+300.

2. A Caggiano, sulla SP 442 lavori di segnaletica.

  1. A Rofrano, sulla SP 18, fra Rofrano e Sanza, interventi di miglioramento della sicurezza stradale.

“Nel Comune di Perito – precisa il Presidente della Provincia, Michele Strianese – i lavori avranno inizio, condizioni meteorologiche permettendo, domani 4 giugno, data in cui sarà sottoscritto anche il verbale di consegna dei lavori, al km 6+300 della SP n. 56/a, con l’esecuzione dei lavori di risagoma e rifacimento della pavimentazione a tratti saltuari in conglomerato bituminoso a caldo e successiva rullatura. L’importo netto è di € 58.499,12.

Nel Comune di Caggiano, sulla S.P. n. 442 i lavori di segnaletica dovrebbero essere terminati entro il 28 giugno pv. L’importo è di € 16.046,06 incluso oneri della sicurezza pari ad € 507,60, al netto del ribasso d’asta.

Infine nel Comune di Rofrano, nei prossimi giorni si procederà all’effettivo inizio delle lavorazioni lungo la tratta della SP 18, fra Rofrano e Sanza, valore finale dell’appalto di € 27.578,85.

Ovviamente inizio e conclusione dei lavori – chiude il Presidente Strianese – sono strettamente connessi alle condizioni metereologiche che in questo periodo sono particolarmente instabili. Quindi, tempo permettendo, gli interventi manutentivi sulle nostre strade proseguono. Mobilità e sicurezza sono fra i diritti primari del cittadino, per questo lavoriamo quotidianamente, per tutelare una mobilità sicura per le nostre comunità. Ringrazio per il supporto il Consigliere provinciale delegato alla Viabilità, Antonio Rescigno, e la Regione Campania, in particolare il suo Presidente, On. Vincenzo De Luca, per la particolare attenzione dedicata ai nostri territori.”