La Torres vince il primo trofeo della stagione

Allo stadio “Nanni” di Bellaria Igea Marina si è disputata la Supercoppa vinta dalla Torres grazie al 2-1 rifilato al Tavagnacco.

Partita equilibrata, quella vistasi in TV, grazie alla diretta di Rai Sport 2, con le ragazze di mister Tesse che nei primi minuti fanno il gioco. Due azioni, una per parte, sono degne di nota prima che la partita si sblocchi. Ci prova prima Brumana che trova l’estremo difensore ben appostato che manda in angolo, dall’altra parte ci prova Panico che impegna con un colpo di reni Panzo, fin lì non impeccabile.

La partita si sblocca al 23′ quando Conti, rientrata a Sassari dopo varie esperienze all’esterno, sigla il gol dell’1-0. Bastano tre giri di lancetta al Tavagnacco per trovare il gol del pareggio con una perfetta conclusione dal limite dell’area con Tuttino. Thalmann non può nulla, deve solo alzarsi e fare gli applausi alla centrocampista del Tavagnacco.

Nella ripresa lo spettacolo non manca e grazie ad un errato disimpegno di Pochero, le sassaresi passano in vantaggio con Patrizia Panico, che regala cosi la settima Supercoppa alla Torres.

 

Torres – Tavagnacco 2-1
Reti: 23´ Conti, 26´ Tuttino (Ta), 9´ st Panico

 

Torres: Thalman, Tucceri Cimini, Motta, Stracchini, Bartoli, Iannella, Galli (42´ Maendly), Conti, Fuselli, Panico, Domenichetti. All. Manuela Tesse

Tavagnacco: Penzo, Bischi, Rodella (78´ Del Prete), Tuttino, Pochero (57´ Martinelli), Bissoli (78´ Laterza), Bonetti, Parisi (74´ Zandomenichi), Zuliani (57´ Vicchiarello), Brumana, Camporese. All. Marco Rossi
Note: Ammonite: 28´ Zuliani (Ta), 52´ Bischi (Ta)

 

 

Isabella Lamberti