Io parlo italiano, con La Tenda e Arci Salerno



Io parlo italiano, un progetto FEI aiuta gli stranieri a comprendere la lingua ospitante. Attivo fino a giugno presso il Centro La Tenda di Salerno

Io parlo italiano
Io parlo italiano – il logo

Terminerà a giugno l’importante progetto finanziato dal Fondo Europeo per l’Integrazione (FEI) denominato “Io parlo italiano”: l’obiettivo è aiutare gli stranieri di Salerno e provincia a comprendere la lingua ospitante, poiché la loro presenza sul territorio costituisce da anni una delle componenti strutturali della comunità salernitana.

“Io parlo italiano”, partito nell’ottobre 2014, è promosso da due importanti associazioni salernitane ed è teso a migliorare le competenze in lingua italiana degli stranieri di recente immigrazione.

Io parlo italiano

Un servizio questo, finanziato dal FEI, utilissimo per coloro che desiderino conoscere la cultura ospitante o che ambiscano ad ottenere il permesso di lungo periodo / CE (ex Carta di Soggiorno).

Il progetto vede come capofila il Comune di Salerno, ma gode anche della partnership con il Centro La Tenda di Salerno (sede dei corsi di lingua), l’Arci Salerno e la scuola CTP “Nicola Monterisi”.

Il corso, scandito in otto mesi (da ottobre 2014 fino al  7 giugno 2015), è strutturato su tre livelli. Il LIVELLO  “A0” prevede un corso di 30 ore per gli stranieri appena arrivati in Italia; il LIVELLO “A1” consta di 100 ore per stranieri presenti da poco tempo sul territorio, e il LIVELLO “A2” prevede 80 ore per migliorare la conoscenza base dell’italiano ed ottenere il permesso di lungo periodo / Ce (ex Carta di Soggiorno).

I  corsi, ospitati negli spazi del Centro “La Tenda” in via Fieravecchia (Salerno), sono attivi il lunedì mattina dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e il giovedì  pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 19.30. È segno che qualcosa si sta muovendo in città, meglio approfittarne.

Per richiedere info è possibile contattare i seguenti recapiti: (mail) progettogiovani@centrolatenda.it   –  (tel.) 089 228038.

Leggi anche