Mercato S. Severino, installate 21 telecamere di videosorveglianza



Salerno scafati arancione

Mercato San Severino, installate 21 telecamere di videosorveglianza presso il civico cimitero

Il sindaco Somma: Intervento necessario di una amministrazione che punta a legalità e sicurezza sul territorio ma che, al tempo stesso, confida nel senso civico  di ognuno di noi”.

Mercato S. Severino– E’ stata completata, presso il Civico Cimitero della Frazione Costa, l’installazione di 21 telecamere a circuito chiuso che garantiranno la videosorveglianza dell’intera area. Il sistema di controllo coprirà in maniera capillare l’intera area cimiteriale ed Il relativo parcheggio con una cabina di controllo che sarà posizionata presso gli uffici del custode. L’opera è stata introdotta dall’Assessore Gerardo Figliamondi che ha fortemente spinto per la realizzazione di questo intervento.

“Esprimo soddisfazione – dichiara Figliamondi per quest’opera che ritengo fosse assolutamente necessaria in considerazione dei numerosi furti e degli atti vandalici che si sono verificati negli ultimi anni presso il Civico Cimitero ed a causa dei quali era evidente la necessità di intervenire con una sistema di videosorveglianza. Stavamo lavorando da tempo per dare soluzione a questa esigenza e possiamo essere soddisfatti per essere giunti al risultato in tempi ragionevoli. Rispetto alla dotazione iniziale che doveva essere di 20 telecamere, abbiamo ritenuto come Amministrazione, di installare una ulteriore telecamera che sorvegliasse anche il parcheggio del Cimitero”.

Il Sindaco Somma rimarca il lavoro dell’Amministrazione per ripristinare, con qualsiasi mezzo, la legalità e la sicurezza nella Città di Mercato S. Severino. “Il completamento del sistema di sorveglianza presso il Civico Cimitero rientra nell’ambito del progetto di realizzazione di 90 nuovi loculi, sulla base di un bando risalente alla fine del 2017, e che sono quasi pronti alla consegna. L’installazione delle 21 telecamere nell’area cimiteriale, che si aggiungono alle 16 telecamere messe sul territorio lo scorso anno, è l’ennesimo tassello che questa Amministrazione ha inteso porre per rafforzare i concetti di sicurezza e legalità all’interno della nostra Città. Un’opera assolutamente necessaria che, tuttavia, non deve sostituirsi al senso civico di ogni cittadino a cui, al solito, faccio appello. Non possiamo pensare di coprire ogni metro quadro della Città con telecamere, per cui ognuno di noi deve rispettare ed aiutarci a far rispettare ogni angolo, ogni strada ed ogni monumento della nostra Città”.

Leggi anche