Incidente Giovi Montena: deceduta la ragazza rimasta gravemente ferita



Ospedale Ruggi

La notizia è di poche ore fa: l’amica di famiglia, rimasta gravemente ferita nel drammatico incidente di Giovi del 12 agosto, è deceduta

Una notizia che nessuno avrebbe voluto sentire: non ce l’ha fatta la donna coinvolta nel drammatico incidente di Giovi Montena.

Lunedì scorso, 12 agosto, in località Vena dei Corvi, sulle colline di Salerno una Mercedes è precipitata, per circa 30 metri, in un burrone.

A bordo dell’autovettura due coniugi, insieme con la figlia e l’amica di famiglia.

Le cause sono ancora in fase di accertamento, ma tra le ipotesi spicca il malore del conducente o un guasto ai freni.

La ragazza 43enne è parsa subito in gravi condizioni, e oggi purtroppo, oggi alle ore 16:00 presso l’ospedale Ruggi D’Aragona, è spirata.

Rimangono delicate le condizioni dei tre occupanti, in particolare restano gravi le condizioni dell’uomo che era alla guida, la sua consorte invece è stata trasferita al Cardarelli e la figlia sembra in leggero miglioramento.

Continuano le indagini per risalire alle esatte dinamiche del sinistro. Turbata l’intera comunità di Giovi.

Leggi anche