“Halloween sicuro”: ad Agropoli arriva un’ordinanza per il 31 ottobre



halloween, agropoli

Il Comune di Agropoli ha emesso un’ordinanza con il regolamento imposto per la notte di Halloween. Coppola: “Pugno duro per chi crea disordine”

Importante novità proveniente da Agropoli. Nella giornata odierna, il Primo Cittadino, Adamo Coppola ha firmato un’ordinanza in merito alla giornata del 31 ottobre, ovvero quando sarà Halloween.

Nel dettaglio sono state imposte delle regole da rispettare, quali il divieto di sparare petardi o altri tipi di artifizi, utilizzare pistole ad acqua o di altro liquido, schiuma che possa andare ad infastidire altre persone. Inoltre, dalle 17 fino alla mezzanotte sarà vietata la somministrazione di alcolici o analcolici in bottiglie di vetro o lattine. In caso di vendita di bevande, soltanto in bicchieri di plastica o carta oppure invitare a consumare nell’attività dove viene prelevata la bevanda.

Queste le dichiarazioni del Sindaco Coppola: “Ho firmato un’ordinanza per giovedì 31 ottobre, che contiene una serie di prescrizioni da osservare in occasione della notte di Halloween. Troppo spesso negli anni scorsi, nel centro cittadino in particolar modo, si assisteva a comportamenti incivili e molesti. Per questo motivo, le aree del centro saranno presidiate dai vigili urbani e useremo pugno duro rispetto a chiunque crei fastidio, disordine o pericolo per la pubblica e privata incolumità.

QUI la nota completa dell’ordinanza emessa dal Comune di Agropoli:

Leggi anche