Danneggiate le giostre del parco giochi di Saragnano a Baronissi



saragnano

Il sindaco di Baronissi Valiante, dopo alcuni episodi vandalici a danno delle giostre del nuovo parco di Saragnano, invita i cittadini alla custodia e al rispetto degli spazi comuni

Due mesi fa all’interno del parco di Saragnano, dedicato alla memoria di Valerio Gioia, erano stati istallati scivoli, altalene, sedute in legno e giochi.

“Dopo tempo, due mesi fa’ abbiamo riaperto, riqualificandolo, il parco-giochi di Saragnano intitolato a “Valerio Gioia”. Anche i bimbi di quei quartieri hanno diritto di avere i loro giochi vicino casa; e dunque abbiamo sostenuto uno sforzo economico per sostituire le giostre in precedenza vandalizzate. A due mesi di distanza il parco, frequentato anche da adolescenti, presenta alcuni giochini già rotti (provvederemo alla riparazione) e una condizione di igiene (malgrado i cestini gettacarte) che non ci piace” ha dichiarato il sindaco Valiante tramite il proprio profilo Facebook.

Vorremmo perciò invitare tutti a collaborare alla buona conservazione del giardino ricordando che è di tutti, vorremmo anche invitare alcuni giovanotti ed alcune signorine ad astenersi da bestemmie e da linguaggi poco consoni almeno davanti ai piccoli” ha poi concluso il Primo cittadino.

Leggi anche