Giffoni Valle Piana, arrestato spacciatore con serra di marijuana in bagno

giffoni valle piana, marijuana

Giffoni Valle Piana, arrestato spacciatore che aveva creato una vera e propria serra di marijuana nel bagno della propria abitazione

Un normale controllo anti-droga ha avuto gravi conseguenze per un ragazzo a Giffoni Valle Piana. Come riporta “Salerno Today“, durante i soliti controlli di routine dei Carabinieri di Giffoni, un ragazzo ha destato sospetti per il suo comportamento ed è stato di conseguenza perquisito. Le Forze dell’Ordine lo hanno trovato in possesso di diversi grammi di marijuana, ma il peggio è arrivato dopo. I Carabinieri hanno infatti esteso i controlli anche alla sua abitazione, come prassi vuole in questi casi. Nella casa del giovane,  classe ’97 dalle iniziali D.F.F., è stata trovata una vera e propria serra di piantine di marijuana.

La “serra” fatta in casa era stata allestita nel bagno dell’abitazione e contava un totale di 7 piantine alte circa un metro e mezzo. Il ragazzo aveva certamente esperienza nella coltivazione della marijuana in quanto sono stati trovati fertilizzanti, lampade, bilancino di precisione, buste e anche qualche foglia già essiccata. Sparsi nell’appartamento, sono stati sequestrati poi altre bustine per un totale di 15 grammi.

Il giovane pusher aveva in pratica creato una piccola attività illegale di coltivazione e poi spaccio di marijuana. Subito è scattato il sequestro della droga e il giovane è stato arrestato e sottoposto a obbligo di firma.