Giffoni Sei Casali: presentati i Bandi del GAL per lo sviluppo locale

gal

Si è tenuto ieri a Giffoni Sei Casali il primo incontro divulgativo territoriale per la presentazione dei Bandi pubblicati dal GAL. Nove gli incontri che si terranno nei Comuni Picentini

Messaggio elettorale a pagamento commissionato da Carmine Vicinanza

Ieri, 6 marzo 2019, si è tenuto presso l’Aula Consiliare-Palazzo di Città di Giffoni Sei Casali, il primo incontro divulgativo territoriale per i giovani e per le imprese.

Le misure a sostegno dello sviluppo locale interesseranno tutto il territorio dei Picentini, l’iniziativa propone infatti nove incontri tematici che si terranno nei diversi comuni della zona, dove verranno presentati i bandi pubblicati dal GAL (Gruppo Azione Locale) Colline Salernitane.

Il primo incontro ha visto protagonista il Comune di Giffoni. Il Sindaco Francesco Munno ha apre le porte al GAL al fine di poter sensibilizzare i giovani e tutti i concittadini che vogliono investire sul territorio.

Un’opportunità importante che unisce la politica, gli Amministratori, il GAL e aziende del territorio – sottolinea Munno – al fine di collaborare insieme e beneficiare di fondi finanziari per le imprese locali“.

Dopo il saluto istituzionale del Primo Cittadino e del Presidente del GAL, Antonio Giuliano, il coordinatore Eligio Troisi ha illustrato le opportunità della SSL e dei bandi che vedranno beneficiari i giovani, le imprese e gli Enti pubblici.

Dobbiamo ricercare uno sviluppo endogeno, sostenibile e auto propulsivo, – ha affermato Troisiin grado cioè di generare da solo la capacità di andare avanti e portare occupazione e crescita al territorio.

Una possibilità concreta per i picentini, in queste aree infatti l’agricoltura può giocare un ruolo determinante nella gestione del territorio e nello sviluppo diverse economie locali recuperando e promuovendo le attività tradizionali soprattutto per contrastare il fenomeno dell’abbandono delle aree marginali.