Gianluca Caputo, il secondo magistrato più giovane d’Italia



gianluca caputo

Gianluca Caputo è uno dei magistrati più giovani d’Italia

Il giovane Gianluca Caputo indossa la toga da magistrato a soli 27 anni. Ha conseguito la laurea presso l’Università degli Studi di Salerno, con votazione 110 e Lode con bacio accademico nell’Ottobre 2013.

Durante lo stesso anno vince anche il premio di laurea studenti meritevoli sempre a Salerno. Nel 2015 ottiene il diploma di Specializzazione alle professioni legali. Nel Luglio 2016 partecipa al concorso per magistrato a Roma, superando in maniera superba prima lo scritto e poi l’orale.

Il giovane salernitano è stato “beffato” però dal collega Gianluigi Apicella, di un mese più giovane. Egli è nato a Napoli il 16 Marzo 1990.

Laureatosi a Napoli alla Federico II, Gianluigi ottiene il massimo dei voti come Gianluca. Si laurea infatti con 110 e Lode anche lui. Frequenta poi la Suor Orsola, ottenendo la specializzazione nel 2015 e nel 2016 supera l’esame di abilitazione da magistrato.

Leggi anche