Furti in appartamento a Salerno, Ficarra: “Siamo sulle tracce dei criminali”

Il questore Ficarra tranquillizza la cittadinanza a seguito dell’ondata di furti in casa che ha colpito Salerno nelle ultime settimane. Assicurato un potenziamento delle pattuglie

Siamo sulle tracce di una banda di cittadini extracomunitari dediti ai furti in appartamento – lo afferma il questore di Salerno, Maurizio Ficarra, in merito ai numerosi episodi criminali che si sono verificati in città nel corso delle ultime settimane –, abbiamo in mano elementi che lasciano pensare che potremo prenderli presto“. Ne dà notizia il Mattino.

Il sindaco Vincenzo Napoli ha richiesto un incontro con Ficarra, per fare il punto della situazione e capire quale sarà la direzione da intraprendere per domare il problema.

Il una nota inviata ieri da Palazzo di Città si legge: “Il sindaco ha incontrato il questore Maurizio Ficarra. Il primo cittadino ha richiesto l’incontro per discutere dei recenti episodi di furti che si sono verificati in abitazioni del centro storico e in altri quartieri della città. Sollecitato dal sindaco, il questore ha garantito, sin nell’immediato, un potenziamento delle pattuglie delle forze dell’ordine nelle zone interessate da tale fenomeno, al fine di arginare questi episodi che si sono andati intensificando in questo periodo. Il Comune di Salerno si impegna, con azioni mirate e concrete, a garantire la sicurezza sul territorio cittadino“.