Fratte, in poche ore una donna anziana è stata truffata ben due volte



battipaglia

Nel giro di poche ore una donna anziana di Fratte è stata derubata di ben 6000 euro attraverso un giro di telefonate e con una scena montata ad arte

Fratte. Truffa ben architettata ai danni di un’anziana donna di Fratte. alla quale i malviventi sono riusciti a sottrarre ben 600 euro in due diversi momenti.

La prima truffa

Accade tutto nel quartiere di Fratte, dove risiede la malcapitata. Riceve una prima telefonata da un presunto nipote, il quale comunica alla zia di aver urgentemente bisogno di 4000 euro per pagare una polizza, altrimenti sarà arrestato.

Entra quindi in scena un altro personaggio, un maresciallo dei Carabinieri, che le spiega in modo più chiaro la situazione: il nipote è stato coinvolto in un incidente ed ha ferito in modo grave una donna, per cui serve quella somma per l’assicurazione.

Nonostante le iniziali reticenze dell’anziana, l’individuo riesce a circuirla, dicendole che un avvocato sarebbe andato a casa a ritirare i soldi . La visita non tarda ad arrivare.

La seconda truffa

Qualche ora dopo l’anziana riceve un’altra telefonata, in cui il maresciallo le dice che il nipote ha bisogno di altri 200 euro perchè la donna è in fin di vita. Così anche la seconda somma di danaro viene ritirata dal sedicente avvocato.

Quando però i parenti della donna si mettono in contatto con lei, la signora si rende conto di essere stata truffata. 

 

Leggi anche