Francesco Schiavone, il ricordo della Salernitana Club “Matteo Giordano”



franco schiavone

A 10 anni dalla sua scomparsa, la Salernitana Club “Matteo Giordano” ricorda Francesco Schiavone: “Il suo entusiasmo e lo spirito vitale continuano a sostenerci”

Sono trascorsi 10 anni dalla prematura scomparsa di Francesco Schiavone, giovane 34enne di Baronissi deceduto improvvisamente a causa di un infarto. Era il 14 febbraio 2010 quando la comunità – ed in particolare la frazione di Antessano dove il giovane risiedeva – , davano l’ultimo saluto a Schiavone. Grande tifoso granata, persona dall’animo gentile ed entusiasta, lasciava una moglie e due figli.

Oggi, a distanza di un decennio, gli amici della Salernitana Club “Matteo Giordano” di cui era Vice Presidente lo ricordano con parole d’affetto. “Il suo entusiasmo e lo spirito vitale che lo hanno caratterizzato continua a sostenerci“, afferma il Presidente Mario Santaniello a nome di tutti i soci per commemorare l’amico scomparso nel febbraio 2010.

 

Leggi anche