Francesco Pastore: “Sindaco Lanzara risponda alla sua stessa interrogazione”

pastore

Pontecagnano Faiano: critiche durissime da parte del consigliere Pastore al Sindaco Lanzara in merito alle assunzioni dell’unità di staff

Il Consigliere di minoranza del comune di Pontecagnano Faiano, Francesco Pastore, ha deciso di trattare la vicenda di cui da giorni si parla: il bando che il Sindaco Lanzara ha pubblicato, al fine di nominare il suo personale staff.

L’unità, di cui il Sindaco Lanzara si è circondato, è formata da 6 persone che sono le stesse che lo seguono dal primo giorno della proclamazione e una settima persona che è un candidato non eletto alla carica di consigliere comunale.

La critica mossa da Francesco Pastore nei confronti del Primo Cittadino riguarda l’inutilità del bando e l’illusoria pubblicazione.

Francesco Pastore muove al Sindaco Lanzara lo stesso interrogativo che quest’ultimo, da Consigliere Comunale del PD, in data 27 Dicembre del 2013, mosse nei confronti dell’ex Sindaco Ernesto Sica, per la stessa causa:

Presentano un’interrogazione urgente a risposta scritta per conoscere se non ritenga opportuno di avviare una procedura davvero aperta e trasparente. Invitano il responsabile del procedimento a sospendere, ad horas,  l’iter di selezione e avvisa che di fronte alla mancanza di decisione sulle questioni che gli scriventi hanno posto, provvederanno a tutela dell’interesse pubblico diffuso e alla necessità che gli altri debbano essere trasparenti e non diretti ad ottenere un obiettivo i cui risultati sono stati già stabiliti e in caso contrario avvisano che invieranno gli atti sia alle autorità di controllo che a quelle giudiziarie.”

L’invettiva è posta tramite un video pubblicato sul profilo Facebook di Pastore: in poche parole il Consigliere di minoranza chiede la stessa trasparenza e giustizia che lo stesso Lanzara chiedeva anni fa.

Assunzioni staff Lanzara

Guardate questo video: ascoltate cosa chiedeva, da Consigliere Comunale del Pd, in data 27 dicembre 2013, l'attuale Primo Cittadino Giuseppe Lanzara in merito alla selezione delle unità di staff.Incredibile, vero?Sindaco, a questo punto, ti interrogo con la tua stessa interrogazione: rileggila e datti una risposta.Dopo aver annunciato un bando aperto e trasparente, con una valutazione basata sulla comparazione dei curriculum, hai assunto sette staffisti:- cinque sono gli stessi che sostengono le tue attività dal giorno della proclamazione;- il sesto è stato alle ultime amministrative candidato Sindaco ad Olevano sul Tusciano vicino al Pd;- il settimo incaricato, invece, è addirittura un candidato del Partito Democratico non eletto al Consiglio Comunale (qui ti sei superato).Siccome hai la facoltà di individuare intuitu personae i tuoi collaboratori, perché non sceglierli direttamente invece di illudere le persone e così tanti giovani?Perché non ufficializzare subito, con senso di responsabilità, lo staff che avevi già in mente prima del tuo insediamento? Facciamo piena luce su questa vicenda.

Pubblicato da Francesco Pastore su Venerdì 3 agosto 2018