Le Fonderie Pisano riprendono l’attività: vinta la battaglia al Tar



fonderie pisano

Vittoria per le Fonderie Pisano davanti al Tar contro la Regione Campania; l’avvocato Follieri: “Adesso attendiamo il verdetto del 21 novembre”

Le Fonderie Pisano riprendono a lavorare. Quest’oggi si è tenuto lo scontro davanti al TAR e che ha dato esito positivo nei confronti dell’azienda, dopo la decisione della Regione Campania di sospendere le attività, lo scorso 5 ottobre.

Come riporta Salerno Today, la sentenza ha valore immediato per la soddisfazione dell’avvocato Enrico Follieri, legale che ha assistito le Fonderie in questa vicenda. Queste le sue parole al termine della sentenza: Il Presidente del TAR ha concordato sull’oggettivo pregiudizio a cui è esposta la Fonderie Pisano. Ora attendiamo il verdetto del Collegio il prossimo 21 novembre“.

Una battaglia ancora tutta da definire ma che in questo momento dà ragione alla fabbrica sita a Salerno.

Leggi anche