Foggia-Salernitana, tifoso garanta aggredito nel pre-partita

salernitana

Alcuni sostenitori della Salernitana aggrediti prima della gara da un folto gruppo di tifosi dauni. Ad avere la peggio un tifoso granata rimasto lievemente ferito ad un occhio

Un brutto episodio ha preceduto la sfida di questo pomeriggio tra Salernitana e Foggia. Prima del fischio d’inizio, un gruppo di facinorosi ha aggredito,  prima verbalmente e poi fisicamente, alcuni tifosi granata che transitavano in auto in una strada alle spalle dello Zaccheria.

Ad avere la peggio è stato un tifoso della Salernitana rimasto lievemente  ferito sotto un occhio. Nonostante fosse in evidente stato di shock, il sostenitore granata è riuscito comunque ad assistere alla partita, dopo essere stato medicato dai sanitari della Salernitana.

Venuta a conoscenza dello sgradevole episodio la società di Via Allende ha diramato un comunicato stampa invitando lo sfortunato tifoso a trascorrere una giornata con la squadra in occasione dell’ultima gara di campionato contro il Palermo: “L’U.S. Salernitana 1919, venuta a conoscenza dello spiacevole episodio in cui è stato coinvolto un nostro sostenitore a Foggia e anche su sollecitazione del mister Colantuono e dei calciatori, ha il piacere di invitare il tifoso granata per l’ultima gara di campionato contro il Palermo e a venirci a trovare al campo per trascorrere una giornata insieme alla squadra”.