Polemica a Soccorso di Fisciano: boicottato un evento per bambini



fisciano

Doveva svolgersi una serena domenica al parco giochi a Soccorso, località di Fisciano, ma l’evento è stato boicottato. Le parole del sindaco Sessa

Una protesta, a Soccorso di Fisciano, non ha permesso lo svolgimento di una piacevole giornata al parco. L’iniziativa “Le domeniche al parco giochi”, pertanto, non ha avuto luogo, con il sindaco Vincenzo Sessa che ha voluto porre un chiarimento a riguardo.

Le parole del sindaco Vincenzo Sessa

Le domeniche al parco giochi, così come le chiavi della città dello scorso anno, per la frazione Soccorso dovevano essere una giornata di festa, soprattutto per i bambini. Così purtroppo non è stato. Dare spazio ad una protesta boicottando un evento dedicato ai propri figli, non consentendogli di divertirsi e vivere un momento di gioia non è giusto! Non lo meritano!

Sono tanti i luoghi e tanti i momenti che possono essere utilizzati per esprimere il proprio dissenso, a partire dalla Casa Comunale sempre aperta a tutti. Questa Amministrazione non si sottrae al confronto e al dialogo, accetta la protesta, ma non nei modi in cui a qualcuno piace fare. Questa Amministrazione non si rende complice di un meccanismo perverso che coinvolge i bambini. Non daremo mai spazio a una protesta che ruba e sfrutta un momento dedicato ai più piccoli e che di conseguenza non le appartiene.”

Leggi anche