Escursioni con il CAI di Salerno



Escursioni con il CAI di Salerno

Scelti i monti Eremita Marzano per la festa dei 30 anni del CAI Salerno. Domani 8 maggio due escursioni a Laviano e Ponte Tibetano.

In occasione del trentennale della fondazione, la sezione CAI di Salerno, in collaborazione con l’Ente Riserve naturali Foce Sele – Monti Eremita Marzano e il Comune di Laviano, organizza le escursioni naturalistiche di domani 8 maggio in un’area, quella dei Monti Eremita e Marzano, che incuriosisce e attrae i soci per il valore fortemente simbolico di terra che rinasce e perché vanta circa 200 chilometri di sentieri poco conosciuti.

“L’ente Riserve – ha detto il Commissario dell’Ente Riserve Destra Sele e Monti Eremita Marzano, architetto Maria Gabriella Alfano –  ha aderito e sostiene la proposta del CAI in nome del comune obiettivo di tutela, salvaguardia e valorizzazione di un territorio straordinario, ma non sufficientemente conosciuto”.

Il simbolo della rinascita è il Ponte Tibetano di 90 metri, inaugurato meno di un anno fa e sospeso sulla gola del Vallone Le Conche. La costruzione permette di ricordare Laviano “la cui distruzione identitaria ha rappresentato l’effetto dirompente del terremoto” come ricorda Raffaella Di Leo, presidente di Italia Nostra, che parteciperà alla festa – anche oltre il tartufo o i bellissimi resti del castello.

Escursioni con il CAI di Salerno
Escursioni con il CAI di Salerno

Accoglieranno i partecipanti, il Presidente del CAI Salerno Sandro Giannattasio, il Commissario dell’Ente Riserve Maria Gabriella Alfano e il Sindaco di Laviano Oscar Imbriaco.

Sono previste due distinte escursioni intersezionali, con le Sezioni CAI di Castellammare di Stabia e Cava de’ Tirreni con sosta pranzo e festeggiamenti comuni in località Franzino di Laviano (Monti Eremita Marzano).

Una prima escursione, per i più allenati partirà da Laviano alle ore 9.00 e raggiungerà la cima del monte Pennone, traversando il ponte tibetano di Laviano;

Una seconda escursione inizierà pure dal Comune di Laviano alle ore 10.30 ed effettuerà il circuito del comune di Laviano, sempre attraversando il ponte tibetano.

I due gruppi si incontreranno alle ore 14.00 nell’aula magna della scuola media di Laviano, gentilmente messa a disposizione dall’amministrazione comunale di Laviano, dove, nel corso di un sobrio pranzo, verrà festeggiato l’evento.

Saranno presenti anche i Presidenti del CAI Campania e Basilicata e sarà annunciata la volontà di rilancio dell’area escursionistica.

Al termine del pranzo tutti i partecipanti visiteranno il castello di Laviano in collaborazione con la sezione di Salerno di Italia Nostra cui è affidato sia il castello che lo stesso ponte tibetano.

Il rientro è previsto tra le ore 18.00 e le 19.00 da Laviano.

Leggi anche