Eco Ideas Eco Citizen, progetto “Comenius” a Cava de’ Tirreni

Questa mattina alla Scuola Secondaria di Primo Grado “Carducci Trezza” tappa importante del progetto Comenius  “Eco Ideas Eco Citizen” in fase di svolgimento tra l’istituto metelliano e quelli degli altri sette paesi europei partner (Bulgaria, Lettonia, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Spagna, , Turchia). Alla presenza del vicesindaco e assessore alla P.I. Vincenzo Passa, in rappresentanza del sindaco Marco Galdi, dell’assessore all’Ambiente  Carmine Salsano, dei dirigenti scolastici Angela Rita Medugno della “Carducci Trezza” e Alessandro Ferraiuolo del II Circolo didattico, le delegazioni degli studenti e dei docenti partecipanti e tanti ragazzi delle due scuole metelliane hanno assistito alla piantumazione di alcuni alberelli, messi a disposizione per il progetto dal Settore tecnico-amministrativo provinciale foreste – Salerno diretto dal dott. Dario Russo.

Il progetto viene curato dalle professoresse Emma D’Alessio e Patrizia Mazzotta, coadiuvate da tutto il corpo docente, che ha contribuito all’accoglienza delle delegazioni straniere autotassandosi per offrire i buffet quotidiani ai partecipanti. Temi ambientali alla base di Comenius “eco ideas eco citizen” ma anche occasione di scambio di esperienze di vita e di socializzazione come testimonia l’ospitalità offerta ai 23 studenti delle otto delegazioni da parte di altrettante famiglie cavesi dei loro coetanei cavesi.

“E’ sicuramente una grande occasione di crescita delle proprie conoscenze della lingua inglese ma anche- ha sottolineato il vicesindaco Passa, a nome dell’Amministrazione comunale- quello spirito europeista che il difficile momento congiunturale ha appannato. Complimenti ai dirigenti scolastici e ai docenti protagonisti del progetto”.