Eboli, sorpasso azzardato causa la morte di un 38enne marocchino

eboli

Deceduto ieri mattina il 38enne marocchino coinvolto in uno scontro con la vettura di una coppia lo scorso 7 gennaio ad Eboli

Il tragico incidente era avvenuto la sera di lunedì 7 gennaio lungo la Strada Provinciale 30, in località Santa Cecilia di Eboli. I carabinieri hanno indagato per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Pare infatti che l’Audi su cui viaggiava la vittima, M.B sono le sue iniziali, si sia scontrata con  un’altra su cui viaggiavano due coniugi.

A causare però il terribile impatto sarebbe stata una terza vettura, un suv, che aveva effettuato un sorpasso azzardato qualche minuto prima del tragico impatto. Dopo il sinistro i sanitari del 118 hanno trasportato il 38enne in gravissime condizioni presso il nosocomio ebolitano “Maria Santissima Addolorata” .

Il marocchino purtroppo è deceduto nella mattinata di ieri, e la  salma è stata trasferita presso l’obitorio dello stesso a seguito del decesso.

Sono in corso ancora ulteriori indagini e accertamenti da parte dei militari dell’arma per identificare il conducente del suv responsabile dell’incidente.