Eboli, due ragazze investite da un’auto: caccia al pirata della strada

battipaglia

Due ragazze sono state investite da un Suv a Eboli mentre uscivano dalla palestra; i Carabinieri stanno indagando per risalire al pirata

Dramma soltanto sfiorato per due ragazze che sono state investite da un’auto nella serata di giovedì. Il fatto è accaduto a Eboli.

Come riporta SeiTV, le vittime, due sorelle del posto, erano appena uscite dalla palestra quando un Suv le ha travolte, scappando successivamente senza prestare soccorso e facendo perdere le sue tracce. Per fortuna, nessuna grave conseguenza per le ragazze.

Adesso i Carabinieri sono a caccia del Pirata della strada e provare a risalire all’individuo che ha commesso questo grave gesto.