Eboli, furto al Comune: rubate carte d’identità e denaro

Eboli

Grave atto vandalico avvenuto al Comune di Eboli: sono stati rubati ingenti somme di denaro e diverse carte d’identità; indagini al vaglio dei Carabinieri

Amara sorpresa al Comune di Eboli questa mattina: alcuni malviventi si sono introdotti all’interno di Palazzo di Città e hanno commesso diversi furti.

Come riporta SalernoToday, i ladri sono entrati all’interno dell’Ufficio Anagrafe e hanno portato via un’ingente somma di denaro (circa 4 mila euro) e un centinaio di Carte d’Identità, oltre a diversi timbri di tipo Istituzionale.

Il Sindaco Massimo Cariello non ha voluto rilasciare dichiarazioni in merito. I Carabinieri del posto sono entrati in posso delle registrazioni da parte delle telecamere di sorveglianza e stanno provando a risalire ai fautori del grave episodio.