DLiveMedia: l’UniSa accoglie Vittoria Puccini

unisa

Si è tenuto ieri presso la Sala Polifunzionale Residenze Unisa l’incontro degli studenti con l’attrice Vittoria Puccini. Si chiude la prima parte di DLiveMedia, che riprenderà l’11 gennaio con Federico Buffa

Ieri, mercoledì 5 Dicembre, in mattinata, il Prorettore Prof. Antonio Piccolo ha accolto in Ateneo Vittoria Puccini. Alle ore 14,30, presso la Sala Polifunzionale Residenze UniSa, si è tenuto l’incontro con gli studenti.

L’attrice si è soffermata prima sugli inizi della sua carriera, e poi sull’esplosione immediata con il personaggio di Elisa Scalzi, umile dama di compagnia protagonista della fiction di Canale 5 “Elisa di Rivombrosa”, diretta da Cinzia TH. Torrini e in onda nel 2003.

Adora tutti i suoi lavori, ma un ricordo speciale è, per lei, il film: “C’era una volta la città dei matti…”, regia di Marco Turco, in onda su Rai Uno, ispirata alla storia dello psichiatra Franco Basaglia, grazie al quale venne promulgata la legge 180/78 che disciplinava l’assistenza psichiatrica nel nostro Paese.

È reduce da ventiquattro settimane di riprese di una nuova serie tv Rai, per la regia di Michele Soavi.

Sono intervenuti: Dott. Roberto Vargiu – Direttore DLiveMedia, Prof. Domenico Apicella – Docente di Diritto del Turismo e Presidente Adisurc, Prof.ssa Giovanna Truda – Docente di Scienze della Formazione.

Con questo incontro si chiude la prima parte di DLiveMedia prima delle festività natalizie. Si riprenderà l’11 Gennaio con un ritorno a grandissima richiesta: Federico Buffa, in Ateneo già nel 2017.