Derubava donne e anziane a Castel San Giorgio e Mercato San Severino: ai domiciliari



castel san giorgio

Azione congiunta dei Carabinieri delle stazioni di Castel San Giorgio e Mercato San Severino: individuato l’uomo che, a bordo di un’auto, aveva derubato diverse vittime

Sono stati i Carabinieri di Mercato San Severino, agli ordini del Maggiore Alessandro Cisternino, e quelli di Castel San Giorgio ad individuare il responsabile di cinque episodi criminosi effettuati nelle predette città: si tratta di un pregiudicato di Siano.

Quattro i furti perpetuati nel sangiorgese, uno invece a Mercato San Severino.

Le modalità di azione

L’uomo, a bordo di un’auto, individuava le vittime, generalmente donne e anziane, e le derubava nelle zone più periferiche della città. A volte, poiché utilizzata una vettura, le donne nel momento del furto crollavano rovinosamente al suolo, ferendosi.

Gli uomini dell’Arma, acquisite le immagini di diverse telecamere – sia pubbliche che private – sono riusciti ad individuare colore, marca e modello della vettura utilizzata per i colpi.

Così, nella nottata trascorsa, è stato eseguito il provvedimento a carico del pregiudicato: è stato posto agli arresti domiciliari.

Leggi anche