HomeTerritorioBattipagliaCovid-19, morti a Scafati e a Battipaglia, parla Polichetti

Covid-19, morti a Scafati e a Battipaglia, parla Polichetti

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
856,869
Totale Casi Attivi
Updated on 22 May 2022 10:19
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Le morti da Covid-19 non si arrestano: decedute 2 donne a Scafati ed un uomo di Battipaglia, erano persone già affette da malattie pregresse

Dopo la morte del 48enne di Cava de’ Tirreni, morto il giorno dopo il decesso di sua madre, altre due anziane sono decedute al Covid-Hospital di Scafati.

Si tratta di una 79enne di Scafati, C.C le sue iniziali, ricoverata lo scorso 12 ottobre per insufficienza respiratoria da polmonite interstiziale bilaterale; il secondo caso è una 70enne di Nocera Inferiore, L.D. le sue iniziali, proveniente dell’ospedale “Umberto I” dov’era stata ricoverata agli inizi di ottobre, nel quale era scoppiato un nuovo focolaio.

Come riporta Salerno Today, un altro caso di decesso da Covid-19 riguarda un uomo di 60 anni, originario di Campagna ma residente a Battipaglia, morto ieri notte all’ospedale di Boscotrecase, sposato con una dottoressa in servizio presso l’ospedale “Santa Maria della Speranza”.

Il commento di Polichetti

Il responsabile nazionale alla sanità della Fials Mario Polichetti commenta le tragedie registrate a Scafati e Battipaglia: “La situazione sta un po’ sfuggendo di mano. Bisognerebbe essere più drastici e bloccare in primis gli accessi indiscriminati negli ospedali, perché lì c’è il vero problema: la gente arriva numerosa facendo distogliere l’attenzione dai problemi seri. E purtroppo ci stiamo concentrando tutti sul Covid senza pensa che esistono anche altre patologie potenzialmente mortali“.