HomeEventiCore a core, grande affluenza per la festa diocesana al Palasport di...

Core a core, grande affluenza per la festa diocesana al Palasport di Pontecagnano

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
223,718
Totale Casi Attivi
Updated on 5 December 2021 2:02
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Si è tenuta ieri sera, presso il Palazzetto dello Sport di Pontecagnano Faiano, la festa dei giovani “Core a Core”, ricca di ospiti, musica e testimonianze

[ads1]

Grande affluenza alla festa dei giovani “Core a Core“, patrocinata dall’Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno, alla quale hanno presenziato anche il Sindaco di Pontecagnano Faiano, Ernesto Sica, e l’arcivescovo Mons. Luigi Moretti.

A fare da sfondo alla serata, la musica del Servizio Nazionale della Musica e del Canto del Rinnovamento nello Spirito, che ha inaugurato la festa con il brano “Ama e cambia il mondo“, tratto dal più recente adattamento teatrale di Romeo e Giulietta. Sono seguiti i saluti del Sindaco di Pontecagnano Faiano, Ernesto Sica, ed il discorso dell’arcivescovo Moretti, che ha voluto sottolineare la necessità di imparare a stare insieme ed amarsi gli uni con gli altri.

core a coreTra gli ospiti presenti alla serata, il dott. Mimmo Armiento, psicologo e psicoterapeuta che ha voluto introdurre il proprio discorso con un monologo sul male, per lasciare poi il palco all’atteso comico di Made in Sud, Enzo Fischetti, al parroco don Aniello Manganiello e a Beatrice Fazi, attrice ed autrice di Un cuore nuovo. Dal male di vivere alla gioia della fede.

Non sono mancati momenti di confessione e coinvolgimento degli spettatori.

A concludere la festa, la musica del dj salernitano Marco Montefusco.

[ads2]