Conto di bilancio: colloquio a Nocera Superiore



Il 30 dicembre 2014 Polis Sa Nocera Superiore ha incontrato l’Assessore alle Finanze Massimo Citarella per discutere del conto di bilancio

Il 30 dicembre 2014 Polis SA Nocera Superiore ha avuto un colloquio con l’Assessore alle Finanze Dr. Massimo Citarella sui seguenti argomenti del conto di bilancio:

1. Avanzo di amministrazione, fondo di cassa, nonché ammontare e natura dei crediti e dei debiti registrati dal Conto consuntivo al 31 dicembre 2013;
2. Elenco delle opere pubbliche già finanziate e non realizzate in tutto o in parte;
3. Atti amministrativi con i quali la precedente Amministrazione ha affidato un elenco di progetti pertinenti ad un rapporto di concessione in essere con l’impresa Castalia Servizi Idrici srl.

Tre i punti fondamentali per il conto di bilancio:

Primo punto: esame della “situazione generale della gestione di cassa” e del “quadro riassuntivo della gestione finanziaria” dell’esercizio finanziario 2013. Si è rilevato che il fondo di cassa è di € 14.424.118,82; e l’avanzo di amministrazione di € 15.035.072,58. Dall’elenco dei residui, allegato al rendiconto 2013, si è constatato che i crediti ammontano ad € 17.073.364,41 ed i debiti sono di complessivi € 16.462.410,65.conto di bilancio

Secondo punto: esame della sezione 4, stato di attuazione dei programmi deliberati negli anni precedenti e considerazioni sullo stato di attuazione, estratta dal bilancio di previsione 2014:

1. Lavori di manutenzione straordinaria per sistemazione a verde attrezzato in zona P.E.E.P. in località Croce Malloni. Mutuo Cassa DD.PP. del 2011, di € 150.000,00; liquidati € 37.942,00; saldo disponibile € 112.058,00; dopo oltre tre anni, i lavori non sono stati completati.
2. Opere complementari relative a lavori di riqualificazione con sistemazione viaria, rifacimento marciapiedi e arredo urbano alla via Portaromana (lotto A). Mutuo Cassa DD.PP. del 2011 di € 363.000,00; liquidati €. 118.411,61; saldo disponibile € 244.588,39;
3. Lavori di manutenzione straordinaria delle strade comunali urbane. Anno 2013. Fondi comunali, € 270.000,00; liquidati € 215.290,96; saldo disponibile € 54.709,04; si è chiesto di conoscere quali fossero le strade comunali oggetto della manutenzione straordinaria.
4. Messa in sicurezza dell’alveo Mandrizzo in prossimità Casa Milite. Mutuo Cassa DD.PP. del 2010 di € 1.050.000,00; liquidati € 3.500,00; saldo disponibile € 1.046.500,00; dopo oltre quattro anni i lavori non sono nemmeno iniziati.

Terzo punto: L’Assessore Citarella interesserà il competente Assessore ai Lavori Pubblici.

Leggi anche