HomeEventiConferenza d'apertura CEF 2014

Conferenza d’apertura CEF 2014

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
940,212
Totale Casi Attivi
Updated on 12 August 2022 11:00
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Ieri mattina, presso villa Ruggiero a Nocera Superiore, si è tenuta la conferenza stampa d’apertura del Campania Eco Festival giunto alla sua quarta edizione

conferenza

Ieri mattina, alle 10:30, presso villa Ruggiero a Nocera Superiore si è tenuta la conferenza stampa d’apertura del Campania Eco Festival 2014, evento giunto alla sua quarta edizione.

Inizialmente il presidente del CEF, Francesco Paolo Innamorato, organizzatore dell’evento, ha ringraziato, in primis, la Provincia di Salerno per la disponibilità delle località messe a disposizione, successivamente il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, per la sua presenza, e, in ultima istanza, l’artista Luigi Musecchia, che con le sue opere d’arte realizzate con materiale riciclato (nello specifico tappi di bottiglia) ha impreziosito l’evento.

Dopodiché ha esposto le potenzialità della Green Economy e le possibilità che essa sta offrendo da un po’ di tempo a questa parte a molti giovani alla ricerca di lavoro e, in ultimo, è stata fatta una panoramica degli eventi in programma del CEF 2014.

[ads1]

Subito dopo ha preso la parola il primo cittadino di Nocera, Torquato, che ha manifestato il suo apprezzamento nei confronti dell’evento e dell’artista Luigi Musecchia che, con le sue opere, ha nobilitato il materiale ecologico, mostrando che si può fare arte anche in questo modo.

In seguito ha evidenziato le problematiche legate alla tutela ambientale e alla sensibilizzazione dei cittadini, risorsa primaria affinché venga preservato e tutelato l’aspetto ecologico e, dunque, il modo in cui l’uomo si rapporta col mondo e, di conseguenza, con se stesso.

Infine ha espresso soddisfazione per la partnership al CEF 2014 il presidente del distretto industriale agro-alimentare Nocera Inferiore-Gragnano, Aniello Pietro Torino.