Comune di Baronissi: Progetto Erasmus



Baronissi

A Baronissi parte il  Progetto Erasmus, a breve i colloqui di selezione con i neo diplomati per uno stage all’estero

Il progetto Erasmus emanato dal Comune di Baronissi partirà a breve , infatti mercoledì 12 ottobre, ci saranno i colloqui di selezione con i neo diplomati. Potranno partecipare coloro che hanno risposto al bando di mobilità internazionale Pro.co.de.

Il Comune di Baronissi,  affermandosi capofila del bando collaborerà con gli Istituti di Istruzione superiori di Baronissi , Galilei di Salerno, Dorso di Avellino, Mattei Fortunato di Eboli, Iride di Angri, Bcc di Fisciano ed Essenia Uetp.

I ragazzi selezionati dai colloqui suddetti, partiranno per un tirocinio di 4 mesi in Spagna, Irlanda o Regno Unito. Avranno la possibilità di lavorare in aziende nei settori di informatica, elettronica, elettrotecnica, telecomunicazioni, trasporti e logistica. Le partenze sono previste a novembre.

Oltre all’esperienza lavorativa i ragazzi otterranno l’Europass Mobility Document, il passaporto delle lingue europee e il Cv europass, tutte certificazioni utilizzabili nel mondo del lavoro. Al tirocinante sarà erogato un pocket money come contributo per le spese di vitto di mobilità e telefoniche.

La borsa di studio comprende polizza assicurativa, viaggio aereo A/R, alloggio, tutoraggio e monitoraggio professionale, rilascio certificazioni e attestati, una preparazione pedagogica e interculturale dei tirocinanti (20 ore) che sarà obbligatoria prima della partenza e una preparazione linguistica attraverso l’uso della piattaforma informatica messa a disposizione dalla Commissione Europea.

Una volta che il tirocinio sarà completo, la Banca di Credito Cooperativo di Fisciano assegnerà ai 4 migliori tirocinanti un voucher formativo del valore di 500 euro per un corso di formazione nel settore.

 

Leggi anche