Home Sport Calcio Cavese, sospese tutte le attività: si riprenderà il 16 marzo

Cavese, sospese tutte le attività: si riprenderà il 16 marzo

Covid-19

Italia
12,953
Totale Casi Attivi
Updated on 9 August 2020 3:30
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

La Cavese si ferma: la squadra di Sasà Campilongo tornerà in campo il 16 marzo. Sospensione delle attività fino al 3 aprile per il settore giovanile

Sospesi i campionati fino al 3 aprile prossimo su decreto del Governo, la Cavese decide di fermarsi con gli allenamenti. Il club ha comunicato la sospensione delle attività fino al 15 marzo prossimo.

- Advertisement -

La squadra di Sasà Campilongo tornerà in campo il 16 marzo con una seduta di allenamento al “Desiderio” di Pregiato: tutta la settimana si terrà a porte chiuse. La società ha invitato i propri tesserati a non lasciare il proprio domicilio. Per quanto riguarda il settore giovanile, attività sospese fino al 3 aprile.

Il comunicato del club

La Cavese 1919 srl rende noto che le attività della prima squadra sono sospese fino al 15 Marzo in linea con l’art. 1 comma 3 del Decreto del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020.

Sono state adottate, inoltre, tutte le misure necessarie a tutela della salute di dirigenti, tesserati e dipendenti tutti.

La Società ha comunicato ai propri tesserati e collaboratori tutti, di non abbandonare il proprio domicilio e di attenersi responsabilmente a quanto previsto dal DPCM del 9 marzo 2020.

L’attività riprenderà il giorno 16 Marzo alle ore 14:30 al Desiderio di Pregiato, e gli allenamenti si svolgeranno a porte chiuse per l’intera settimana.

Le attività del Settore Giovanile sono sospese fino al 3 Aprile.

LiveZon
zerottonove