Cava, al via i lavori per la realizzazione di una nuova piazza nel centro storico

cava

La nuova piazza sarà un nuovo luogo di aggregazione a due passi dal corso porticato, alle spalle della mediateca Marte, a Cava de’ Tirreni

Sono partiti i lavori per la realizzazione della nuova piazza nel cuore del Borgo Grande al posto della fatiscente palestra Parisi, abbattuta lo scorso anno. “Recuperiamo un’area fatiscente in pieno centro storico – afferma il Sindaco Vincenzo di Cava Servalli – Un lavoro paziente, ma costante e determinato. In questi anni, con il completamento del complesso monumentale di San Giovanni, diventato un polo culturale d’eccellenza, l’abbattimento della palestra e la realizzazione della piazza e il completamento anche del complesso dell’ex Eca, dove, con i fondi PICS, realizzeremo anche il teatro, portiamo a compimento un impegno assunto che riqualifica tutto il centro storico”.

I lavori sono finanziati dal Programma PIU Europa per un importo complessivo di 407 mila euro; la nuova piazza sarà un nuovo luogo di aggregazione a due passi dal corso porticato, alle spalle della mediateca Marte ed adiacente al complesso di San Giovanni.

 “Sarà una bella piazza – afferma l’Assessore ai lavori pubblici di Cava, Nunzio Senatore – con pavimentazione in pietra lavica, una fontana a parete, verde ed arredo urbano, ben illuminata e video sorvegliata. Lavori che, peraltro, sono stati possibili, grazie alla rimodulazione dei 14 milioni di euro del Programma PIU Europa, ottenuta dalle Regione dopo che al 31 dicembre 2015, abbiamo rischiato di perdere il finanziamento perché gran parte dei progetti non erano stati completati nei tempi previsti. E anche questo è stato un risultato importante”.