Cava, iniziativa raccolta alimentare: “Nessun cavese senza cibo”



Cava de Tirreni

A Cava de’ Tirreni è partita l’iniziativa di raccolta alimentare: “Nessun cavese senza cibo”, per aiutare le famiglie in difficoltà

A Cava de’ Tirreni è stata avviata una raccolta alimentare per aiutare le famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza Covid-19.

A causa dell’emergenza Coronavirus, il Comune di Cava de’ Tirreni ha dato il via ad una campagna per aiutare le persone che in questo momento si trovano in difficoltà. La Protezione Civile di Cava de’ Tirreni provvederà al ritiro dei prodotti alimentari direttamente a casa di chi vorrà aderire all’iniziativa. I prodotti raccolti saranno consegnati a domicilio dalla Protezione Civile su indicazioni dei Servizi Sociali.

A confermare l’iniziativa è stato il Consigliere Comunale Luca Narbone con la seguente dichiarazione postata su Facebook: “Abbiamo avviato una raccolta alimentare per aiutare le famiglie in difficoltà – ha dichiarato il Consigliere comunale – sarà possibile donare alcuni prodotti non deperibili e di necessità.La protezione civile provvederà al ritiro direttamente a casa tua. Grazie in anticipo INSIEME SI VINCE!”.

INFO DONAZIONI E RICHIESTE

Di seguito, ecco tutte le informazioni utili per poter contribuire a questa iniziativa:

  • Per donazioni telefonare dalle ore 09:00 alle ore 20:00 al seguente numero: 089.22.51.56
  • Per richiesta assistenza telefonare ai Servizi Sociali al seguente numero:     089.68.23.40

Leggi anche