Cava e Le Corti dell’Arte



Tutto pronto a Cava de’ Tirreni per la XXVIII edizione del Festival di musica da camera “Le Corti dell’Arte”, dal 18 agosto al 1 settembre

Cava de’ TirreniLe Corti dell’Arte, anche quest’anno promettono bene. Il Festival di musica da camera organizzato dall’Associazione Jacopo Napoli e coordinato dal maestro Felice Cavaliere, accompagnerà i cavesi e i tanti visitatori estivi in un percorso musicale qualificato e molto stuzzicante per il contesto, anche architettonico, delle location scelte per gli spettacoli in programma dal 18 agosto al 1 settembre.

CavaL’Amministrazione comunale di Cava de’ Tirreni ha patrocinato e contribuito all’evento che caratterizza l’estate cavese che, peraltro, riprende dopo molti anni anche l’evento “Allegro Andante”.

Un happening lungo il centro storico che si terrà il 30 agosto a conclusione dei corsi di formazione di canto lirico e moderno, chitarra classica e moderna, violino, viola, violoncello, pianoforte, tastiere, flauto, clarinetto, sassofono, fisarmonica e strumenti a percussione.

Tutti gli allievi e gli insegnanti si esibiranno lungo tutto il centro storico in decine di postazioni musicali. All’interno delle corti dei palazzi storici le esecuzioni di musica classica, lungo il corso, sotto i porticati rinascimentali, invece, quelle di musica pop.

Una occasione ed un evento unico, in cui, il cuore della Città si trasformerà in un grandissimo palcoscenico a cielo aperto, sul quale si esibiranno artisti ed allievi provenienti da ogni parte del mondo e durante il quale i locali ed i bar del centro offriranno un cocktail di benvenuto.

«Sono queste le manifestazioni che danno lustro alla Città – afferma il sindaco di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalliper la qualità dell’iniziativa, per il livello culturale di assoluto prestigio e il contesto cosmopolita attraverso la partecipazioni di allievi ed artisti internazionali».

Leggi anche